Seguici su Google+
Usaci!
 

Gli uomini si fermano sul pari, sabato a Bellariva l'ultima casalinga in occasione della Final Six Femminile

Serie_A1_Maschile_Panchina05_06_2018_RNFUn goal dubbio e due rigori non concessi fermano sul pari una grande Florentia, a cospetto di un Savona mai domo. Un arbitraggio non all’altezza e un pizzico di sfortuna negano una vittoria meritata alla squadra di Tofani, particolarmente amareggiato per le numerose sviste:  "Non è da me commentare gli arbitraggi, siamo umani ed è lecito sbagliare ma è importante che ci sia più attenzione da parte di tutti. Quest’anno in più di un’occasione siamo stati penalizzati e non trovo giusto che alcuni errori vadano poi a condizionare il gran lavoro fatto durante la settimana. Al di là di questo oggi abbiamo fatto una grande partita, ai ragazzi non posso rimproverare nulla. Vogliamo chiudere il nostro campionato in crescendo e regalare ai nostri tifosi ancora qualche soddisfazione. Faccio i complimenti al mio collega Andrea Sellaroli e alle Rari girls per la salvezza diretta. In un momento delicato per la pallanuoto, avere due squadre in serie A1 è frutto di un buon lavoro sia a livello tecnico che societario”.

Leggi tutto...

Le donne conquistano la salvezza diretta

Serie_A1_Femminile_Salvezza_RNFNell'ultima partita della regular season, la Florentia made in Italy conferma i sei punti di vantaggio sul Messina e conquista la salvezza diretta nella massima serie, nonostante la sconfitta.

Un cammino che a metà stagione sembrava compromesso dopo la sconfitta interna contro il Cosenza e l'infortunio dell'unica straniera Boyer, episodi negativi gestiti in maniera esemplare dal tecnico e dalla società puntando sul gruppo, come conferma lo stesso allenatore: “Ringrazio tutte le ragazze una a una, nessuna esclusa. Per me questa salvezza è come uno scudetto. Mi avessero chiesto ad inizio anno di firmare per finire la stagione evitando addirittura i playout mettendo in acqua solo giocatrici del vivaio, lo avrei fatto subito. In corso del campionato l’unica straniera che avevamo preso, si è infortunata e ci ha lasciati già a dicembre, Marioni è stata vittima di uno scontro di gioco che le ha procurato la frattura di una costola che l’ha costretta a rimanere un mese ferma. Curandai ha avuto problemi di lavoro che le hanno limitato la presenza. Invece di scoraggiarsi le ragazze hanno fatto gruppo restando compatte. Pur non essendo professioniste, si sono comportate da tali trovando il tempo di venire ad allenarsi e mettere in acqua qualcosa in più che ci ha permesso di vincere entrambi gli scontri diretti contro il Messina e di fare punti preziosi con Rapallo e Bogliasco, oltre all’impresa di strappare un punto alla SIS Roma".

Leggi tutto...

Gli uomini a Bellariva per l'orgoglio, le donne a Padova ma con la testa al Messina

Astarita Bartolini RNFAlla vigilia della XI giornata di ritorno che metterà di fronte la Florentia alla quarta della classe Savona, i ragazzi di Tofani andranno alla ricerca dell’undicesima vittoria della stagione, la settima casalinga, che potrebbe definitivamente archiviare il discorso salvezza e consolidare i biancorossi ad un meritato e dignitoso settimo posto in classifica.
Niente calcoli, ma solo concentrazione è quello che chiede il tecnico gigliato alla sua squadra: “Quella di domani è la prima di due partite casalinghe molto difficili, contro formazioni forti proiettate già ai playoff. Loro vengono da una sconfitta contro il Bogliasco, quindi mi aspetto una squadra agguerrita pronta a tutto. Per quanto riguarda noi, ci teniamo a fare bella figura davanti al nostro pubblico, ma soprattutto a riscattare la brutta prova dell’andata. Dobbiamo restare sereni e compatti e provare a fare il massimo senza pensare troppo alla classifica”.

Leggi tutto...

Sconfitta di misura a Catania

Astarita Matteo RNFNonostante l’amara sconfitta a pochi minuti dal termine che vede allontanare la squadra di Tofani dalla corsa ai playoff, in casa Florentia si guarda il bicchiere mezzo pieno in attesa della decisione del giudice sportivo sul ricorso presentato dalla Lazio in seguito alla sconfitta di Catania 14-10. Il risultato infatti regalerebbe alla squadra di Tofani la matematica salvezza con tre giornate di anticipo (in caso di omologazione del risultato la Florentia potrebbe arrivare a pari punti o con la stessa Lazio o con la Posillipo, e dunque in vantaggio con entrambe per la vittoria negli scontri diretti).
Conti a parte, con una salvezza praticamente in tasca (considerato anche il distacco dal gruppo del Bogliasco, aggravato da un calendario proibitivo Brescia e Pro Recco) i bianco rossi tornano dalla Sicilia con un pizzico di rammarico per non aver raccolto punti utili a tenere il passo della Canottieri nella corsa ai playoff.

Leggi tutto...

Rari Girls, tutto rinviato all'ultima giornata

Sellaroli RNFUna discreta Florentia si arrende alla SIS Roma e rimanda all’ultima giornata della regular season, il discorso salvezza.
Le sconfitte odierne delle Rari Girls e del Messina daranno vita ad un finale di campionato ricco di pàthos, che nell’ultima giornata metterà di fronte la prima e la seconda della classe a cospetto delle ultime due, arricchito dalla casualità che potrebbe essere proprio il derby tutto siciliano tra la capolista Ekipe Orizzonte e il Messina a decretare il primo verdetto ufficiale della stagione. Infatti, l’eventuale sconfitta delle giallo rosse significherebbe retrocessione diretta, indipendentemente dal risultato delle ragazze di Sellaroli, impegnate a Padova contro la Plebiscito vice capolista.

Leggi tutto...

Altri articoli...

  1. Gli uomini puntano ai play off, le donne a Bellariva per la salvezza
  2. Gli uomini ipotecano la salvezza e puntano ai play off, per le donne appuntamento rinviato
  3. Gli uomini a Bellariva per la matematica salvezza, le donne a Cosenza per il riscatto
  4. Sostieni la Rari Nantes Florentia con il 5 per mille!
  5. La Florentia rispetta il copione e liquida la pratica Acquachiara
  6. Carlotta Toni strappa il Pass per gli Europei di Glasgow

Pagina 2 di 116

Sponsor principali

Altri Sponsor e Collaborazioni

5 per mille

Convenzioni