Le donne ospitano il Padova, per gli uomini un turno di riposo

ordovascamealliMessi in cassaforte i primi tre punti della stagione, il secondo turno di campionato mette di fronte le rari girls alla corazzata Plebiscito Padova, vice campione d’Italia. Un match sulla carta proibitivo per le ragazze di Aleksandra Cotti, che nonostante l'avversario non cambia atteggiamento

Leggi tutto...

I campioni d'Italia non fanno sconti, per le Rari girls buona la prima

foto ciali maxCon una Florentia imbottita di giovani e priva di Coppoli e Lynde, la Pro Recco espugna Bellariva nel primo turno di campionato. Tutto come da copione sin dalle prime battute, con i liguri che chiudono il primo parziale sul 6 a 1, sfruttando tutte le superiorità e le ingenuità dei ragazzi di Tofani. Unica nota positiva la rete a metà tempo di Niccolò Benvenuti, bravo a smarcarsi e a battere Massaro. Il secondo tempo è la fotocopia del primo e si chiude con un parziale ancora più pesante con un netto 0 a 7 firmato dalle doppiette di Velotto, una su rigore, Di Fulvio, Fondelli e le marcature di Figlioli e Dobud.
Il terzo periodo si apre con una doppietta dai cinque metri a favore dei campioni d’Italia, messa a segno da Figlioli, Luongo e Fondelli su azione. A metà tempo ci pensa Andrea D Fulvio a interrompere il digiuno dei padroni di casa, ma subito dopo l’altro fratello Francesco firma il tris personale in suepriorità.
L’ultimo tempo si chiude con un parziale di 1-3 grazie alle reti di Luongo, Astarita e Dobud e allo scadere con Iodice. A fine match Tofani non fa drammi e pensa al futuro: “Le assenze hanno pesato sul risultato, ma oggi quello non contava l’importante era misurare la tenuta fisico e mentale. Ad un certo punto del match in acqua eravamo quasi tutti under 20, credo per loro sia stato un buon banco di prova”. Sabato a Napoli con il Posillipo la possibilità del riscatto.
Sul fronte femminile, contro una buona Vela Ancona nel quarto tempo arrivano i primi tre punti da allenatrice per Aleksandra Cotti. Per le Rari girls una vittoria meritata alla fine di una match tirato in perfetto equilibrio fino alla fine. Due doppiette a testa per Cordovani, Ten Broek e Giachi e sul finire il goal della Marioni che vale i tre punti. A fine partita l’ex azzurra contenta per i tre punti “Faccio i complimenti alle ragazze e alle avversarie, rispetto alla gara di Coppa Italia è stata tutt’altro partita. In settimana analizzeremo il match, abbiamo sprecato troppo rispetto alle occasioni create. In ogni caso l’importante era vincere e ci siamo riuscite” (Foto Walter Cicali)

 

RN FLORENTIA-PRO RECCO 3-21
RN FLORENTIA: Cicali, Chemeri, Benvenuti 1, Carnesecchi, Vannini, Sordini, Turchini, Dani, Razzi, Bini, Astarita 1, A. Di Fulvio 1, Antonini. All. Tofani
PRO RECCO: Massaro, F. Di Fulvio 3, Mandic 1, Figlioli 2, Fondelli 3, Velotto 2, Renzuto Iodice 1, Echenique 1, Ivovic 2, Dobud 3, Aicardi, Luongo 3, Prian. All. Rudic
Arbitri: L. bianco e Braghini
Parziali: 1-6 0-8 1-4 1-3 Spettatori 400 circa

VELA NUOTO ANCONA-RN FLORENTIA 5-7
VELA NUOTO ANCONA: Uccella, Strappato, Ivanova, Santini, Ferretti 1, Fiore 1, Di Martino, Stankovianska, Vecchiarelli, De Matteis, Altamura 2, Quattrini 1, Andreoni. All. Pace
RN FLORENTIA: Banchelli, Nesti, Mandelli, Cordovani 2, Ten Broek 2, Vittori, Sorbi, Francini, Giachi 2, Nencha, Marioni 1, Amedeo, Perego. All. Cotti
Arbitri: Castagnola e Guarracino
Parziali: 2-1 0-1 1-1 2-4 Nessuna giocatrice uscita per limite di falli. Superiorità numeriche: Ancona 1/4 + un rigore e Florentia 1/3 + 2 rigori

 

Florentia una città, un solo nome

fotomeallitopNella sala stampa della piscina Comunale di Bellariva, alla presenza dell'assessore allo Sport Cosimo Guccione del coordinatore tecnico federale della FIN Marco Bonifazi e il presidente del comitato regionale Roberto Bresci, è stato presentato il nuovo progetto sportivo che vedrà la Rari Nantes Florentia e la Florentia Nuoto Club impegnate congiuntamente nella gestione operativa degli impianti e dal punto di vista tecnico.

Leggi tutto...

Coppa Italia Femminile, report finale e verdetti. Passano Roma, Rapallo e Florentia

aleksandracottimealliNella splendida cornice della Piscina Nannini di Bellariva, si è chiusa la prima fase di Coppa Italia che ha visto la SIS Roma detentrice del trofeo, chiudere da capolista alla fine di un match tirato contro un ottimo Rapallo. Per le ragazze di Capanna accesso diretto alla semifinale, in compagnai dell’altra capolista del girone A, Pebiscito Padova. Per Rapallo e Florentia, rispettivamente secondo e terzo posto a cospetto di Milano e Orizzonte.

Leggi tutto...

Coppa Italia, report della terza giornata

rariinizioLa terza giornata di Coppa Italia gir. B si apre con la prima meritata vittoria del Bogliasco di Sinatra, ai danni di una Vela Nuoto Ancona ferma al palo nel doppio impegno odierno e termina con uno spettacolare e bugiardo 6-11 tra Florentia e Rapallo. Domani mattina un quasi spareggio da dentro o fuori tra le padrone di casa di Aleksandra Cotti e il Bogliasco e Roma - Ancona, con il Rapallo capolista spettatore.

Leggi tutto...

Altri articoli...

  1. Coppa Italia, report della prima giornata
  2. Domani al via la Coppa Italia femminile tra sport e solidarietà
  3. Firenze ospita il primo turno di Coppa Italia femminile. Dal 5 Ottobre al via il campionato italiano
  4. Al via il common training contro la nazionale Svizzera
  5. Orgoglio biancorosso
  6. La Florentia riabbraccia il suo Presidente

Pagina 6 di 144

Sponsor principali

Altri Sponsor e Collaborazioni

5 per mille