Società

Il sodalizio biancorosso, colori della città di Firenze, si è dedicato fin dall'inizio della sua storia, all'insegnamento ed alla diffusione del nuoto, della pallanuoto e dei tuffi.
Fin dai tempi eroici in cui l'unica piscina di Firenze era rappresentata dall'Arno, la Rari si afferma a livello nazionale, ed è, dal 1929 ad oggi, l'unica squadra in Italia ad aver sempre disputato i campionati di pallanuoto nella massima divisione.
Con nove scudetti, una Coppa Italia e una Coppa Len nella pallanuoto, con 22 atleti campioni italiani assoluti nel nuoto e con sette titoli italiani nei tuffi, la Rari Nantes Florentia è in assoluto la Società sportiva più titolata in Toscana.

Società

 

Rari Nantes Florentia: PRONTO FUTURO

Pronto_Futuro_Nardella_PieriA cinque anni da quel fatidico 2 gennaio 2013, giorno in cui la Procura della Repubblica ordinò un’esecuzione di sequestro preventivo delle aree demaniali sulle quali dal 1904 è ubicata la sede della Rari, sembrerebbe finalmente giungere al capolinea la partita più lunga della storia tra rinvii e rimbalzi di responsabilità.
Una vicenda lunga e snervante giocata tra i tavoli dei tribunali fiorentini dal presidente Andrea Pieri, in prima persona tra processi, sentenze favorevoli, rinvii e passaggi di competenza.
Un caso giudiziario che ha danneggiato fortemente l’attività dell’associazione, ma non la storia di una delle società più longeve e gloriose della Toscana e d’Italia che ha sofferto e soffre giudiziariamente pur essendo legittimata e in possesso delle conformità urbanistiche ed edilizie necessarie. Come dimostrano le due autorizzazioni idrauliche del Genio Civile rilasciate nel 1965, per la costruzione della vasca e nel 1968 per l’edificazione delle rimanenti strutture dell’area concessa 113 anni, che restano la pietra miliare su cui sostanzialmente si fonda il nuovo progetto del Comune.

Leggi tutto...

SPORT & SOLIDARIETA', LA RARI NANTES FLORENTIA SPOSA IL PROGETTO WATERPOLO ABILITY

WATERPOLO ABILITY 2 copiaCuore, passione, condivisione, solidarietà, sport, in due parole Waterpolo Ability.

Non poteva certo mancare la Rari Nantes Florentia al tavolo delle protagoniste dell’iniziativa che già da qualche mese circola tra i principali club italiani, nata dalla geniale intuizione di Simona Pantalone e subito sposata e appoggiata dal CT Fabio Conti (responsabile tecnico del setterosa). Un’ utopia sulla carta, ma non nei fatti per chi con tenacia e coraggio ha fatto di uno sport una ragione di vita capace di mettere insieme ragazzi affetti da disabilità cognitive e motorie indistintamente da età, sesso e capacità agonistiche.  Un progetto d’integrazione sociale ambizioso e scrupoloso che sin da subito ha visto protagonisti gli azzurri del settebello e che in questi ultimi mesi ha raccolto consensi in diverse regioni italiane, tra cui la Toscana e in particolare della Rari Nantes Florentia, da sempre protagonista in acqua e nella sfera sociale locale e nazionale.

Leggi tutto...

La Rari Nantes piange Matteo Zatti ex allenatore delle giovanili biancorosse

"Abbiamo aspettato che la famiglia apprendesse la triste notizia prima di condividere pubblicamente tutto il nostro dolore" Con queste parole il presidente Andrea Pieri si unisce al lutto che ha colpito la famiglia Zatti per la morte improvvisa del figlio. Unanime il coro di messaggi di condoglianze da parte di tutto lo staff tecnico, amministrativo e dirigenziale della società di lungarno Ferrucci:

Leggi tutto...

La Rari Nantes Florentia saluta Sergio Pasquali

Sergio_PasqualiAmico, collega ma soprattutto maestro di vita e sport.  Con queste parole Andrea Pieri, presidente della Rari Nantes e vicepresidente Fin ha salutato la scomparsa di Sergio Pasquali: "la morte di Sergio lascia un vuoto enorme all'interno del mondo del nuoto. Difficile raccontare in poche parole la straordinaria carriera di atleta, allenatore e dirigente di Sergio, perché ha segnato un'epoca scrivendo pagine importanti della storia di questo sport e di questa società. 

Leggi tutto...

Andrea Pieri si unisce al messaggio di felicitazioni di Paolo Barelli e ...

Il Presidente della Rari Nantes Florentia Andrea Pieri, nonché vicepresidente FIN si aggrega al messaggio di felicitazioni del numero uno della Federazione, Paolo Barelli, per lo straordinario successo della delegazione azzurra ai Mondiali di Budapest.
Dalla sede di lungarno Ferrucci, Pieri oltre a sottolineare il valore morale e sportivo delle sedici medaglie conquistate dagli atleti azzurri ha aggiunto il plauso per tutte le società sportive, come la sua, che quotidianamente s’impegnano per la costruzione di atleti e persone: “Nella mia doppia veste di vicepresidente federale e presidente di una delle più importanti e gloriose società sportive non posso che essere soddisfatto e orgoglioso sia in termini di medaglie che di speranza per il futuro.

Leggi tutto...