Società

La Rari Nantes per la Fondazione ANT

Sabato 24 febbraio in occasione del campionato maschile di serie A1 della Rari Nantes, alla Piscina di Bellariva, i Volontari della Fondazione ANT effettueranno una raccolta fondi. La cifra raccolta servirà a sostenere il servizio di assistenza domiciliare gratuita svolto per i pazienti oncologici e le loro famiglie, a Firenze e in tutta Italia.
La postazione ANT sarà presente dalle ore 14:30 alle 16:00 in concomitanza con la partita Rari-Nervi.

“Ringrazio il Presidente Andrea Pieri e i Consiglieri della Rari Nantes per averci dato la possibilità di essere presenti anche quest’anno – ha detto Piero Pannuti, Presidente della Delegazione Toscana ANT – Per noi non sarà solo un’occasione di raccolta fondi, ma un modo per far conoscere sempre meglio il prezioso servizio che l’ANT svolge gratuitamente, in tutta Italia, da 29 anni. Non siamo nuovi all’unione con il mondo dello sport e crediamo che iniziative come quella di sabato possano essere un veicolo di sensibilizzazione molto importante. Un ringraziamento particolare anche all’Assessore allo Sport e alle Tradizioni Popolari Eugenio Giani, che ci ha fatto conoscere le Società storiche di Firenze del nuoto e della pallanuoto”.
Attualmente la Fondazione ANT assiste ogni giorno, in tutta Italia, più di 2800 malati di tumore, con 29 Hospice Domiciliari Oncologici (HOD-ANT), équipes medico infermieristiche pagate dalla Fondazione, per effettuare un servizio attivo 24 ore su 24, 365 giorni l’anno.
A Firenze ha sede l’HOD-ANT di Firenze-Prato-Pistoia: 6 medici, 2 infermieri e 1 psicologa, che seguono i pazienti residenti nelle tre Province. Quest’anno l’ANT avrà bisogno dell’aiuto dei cittadini fiorentini per sostenere le spese relative all’assunzione di un nuovo medico e di un nuovo psicologo nell’organico dell’area fiorentina. Si tratta di una scelta resa necessaria dall’aumento del numero delle richieste di assistenza e dal potenziamento del progetto Bimbi in ANT specificamente rivolto ai piccoli pazienti.
Per saperne di più sull’ANT  e offrire il proprio aiuto come Volontari è possibile chiamare la sede di Firenze al n. 055.5000210.
 
Firenze, 19 febbraio 2007
 
Fondazione ANT Italia ONLUS
Relazioni Esterne Toscana
Livia Seravalli
Tel. 055.5000210
Mob. 3486563274
Fax. 055.579722
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.antitalia.org