Società

"Insieme per la Rari", l'11 luglio nella sede di lungarno Ferrucci una cena a sostegno della società biancorossa

piscsede"Insieme per la Rari Nantes". Continua la campagna di aiuti e sostegno allo storico sodalizio biancorosso. Dopo la cena di finanziamento organizzata dalla Rondinella al Torrino di Santa Rosa di lunedì scorso, giovedì 11 luglio (ore 20.30) si terrà una cena-buffet di solidarietà a sostegno della Rari Nantes Florentia presso i meravigliosi locali della sede di Lungarno Ferrucci 24. Il contributo minimo sarà di cinquanta euro. L'invito è rivolto a tutti coloro che desiderano sostenere questa storica e importante realtà.

"Voglio ringraziare – ha detto il presidente Andrea Pieri – in primis tutti gli atleti e i tecnici biancorossi che in 109 anni di attività ci hanno permesso di raggiungere traguardi tanto importanti, menzione particolare a quelli della stagione in corso ai quali è stato richiesto un sacrificio enorme ripagato con successi di rilievo nazionale e internazionali. Al quotidiano La Nazione e al suo direttore Gabriele Canè che in questi giorni hanno riservato ampi spazi alla nostra vicenda. A coloro che fin dal primo momento ci sono stati vicini in modo concreto in questo difficile momento. In primo luogo il Vicesindaco e Assessore allo sport Stefania Saccardi, l'onorevole Bonifazi, Consiglieri Comunali di ogni schieramento da Razzanelli a Tenerani a Vannucci, da Di Puccio a Bieber a Fittante, il delegato provinciale del Coni Giani. Un grazie a Chianti Banca che ha aperto un conto corrente, ai Rotary che si stanno adoperando per trovare forme di sostegno."

Di seguito gli estremi del conto dove poter lasciare un contributo a sostegno della Rari Nantes Florentia:

Chiantibanca - filiale di Lungarno Ferrucci.
Causale: "Insieme per la Rari Nantes"
IBAN: IT14V0867302801030000301611