Seguici su Google+
Usaci!
 

Società

Il sodalizio biancorosso, colori della città di Firenze, si è dedicato fin dall'inizio della sua storia, all'insegnamento ed alla diffusione del nuoto, della pallanuoto e dei tuffi.
Fin dai tempi eroici in cui l'unica piscina di Firenze era rappresentata dall'Arno, la Rari si afferma a livello nazionale, ed è, dal 1929 ad oggi, l'unica squadra in Italia ad aver sempre disputato i campionati di pallanuoto nella massima divisione.
Con nove scudetti, una Coppa Italia e una Coppa Len nella pallanuoto, con 22 atleti campioni italiani assoluti nel nuoto e con sette titoli italiani nei tuffi, la Rari Nantes Florentia è in assoluto la Società sportiva più titolata in Toscana.

Società

 

Torneo di Pallanuoto "Publiacqua" 2018

Torneo_PubliacquaMartedì 12 Giugno (ore 20.15) e Mercoledì 13 Giugno 2018 si terrà presso la Sede di Lungarno Ferrucci, il tradizionale Torneo di Pallanuoto Giovanile "Publiacqua" - "Memorial Totaro - Sapori".
Coinvolgerà i ragazzi della scuola pallanuoto Under11 ed Esordienti B che saranno suddivisi in quattro squadre condotte dai nostri atleti dell'Under13 maschile e Under15 femminile.

Vi aspettiamo numerosi!!

Leggi tutto...

Sostieni la Rari Nantes Florentia con il 5 per mille!

rari 5 per milleOgni contribuente che compila il 730, l'’Unico o il CUD può scegliere di destinare alla RARI NANTES FLORENTIA ASD il 5 per mille dell'irpef. Questo contributo non rappresenta un costo per il contribuente, ma una scelta personale e finalizzata ad uno scopo preciso delle tasse comunque corrisposte allo Stato. CON LA TUA FIRMA PUOI SOSTENERE LA RARI NANTES FLORENTIA SENZA ALCUN COSTO!
Il codice fiscale della Rari Nantes Florentia ASD da inserire nel modulo della dichiarazione dei redditi (nel riquadro "Sostegno alle associazioni sportive dilettantistiche riconosciute dal CONI.. "):   01375210489

Leggi tutto...

Bellariva: aperte le iscrizioni per i Centri Estivi 2018. Promozione fino al 30 aprile

Centri_Estivi_Bellariva_2018Aperte le iscrizioni per i centri estivi con una super promozione fino al 30 Aprile! Dopo il successo dello scorso anno proponiamo anche per questa estate le due tipologie di centri estivi.

Leggi tutto...

Rari Nantes Florentia in lutto per la scomparsa di Brunello Spinelli

SpinelliCon la barba bianca, gli occhi chiari e il piglio del guerriero di chi entrerà nella storia dalla porta principale, se n’è andato stanotte Brunello Spinelli. Protagonista assoluto della Rari Nantes Florentia (1956 – 1969) e di quella porta che lo ha visto protagonista nel 1960, con il settebello, con la conquista della medaglia d’oro alle Olimpiadi di Roma con una formazione imbottita di campioni: Dante Rossi (Sportiva Nervi), Giuseppe D'Altrui (Fiamme Oro), Eraldo Pizzo (Pro Recco), Gianni Lonzi (RN Florentia), Franco Lavoratori (Pro Recco), Danio Bardi (Fiamme Oro), Rosario Parmegiani (RN Pegli), Luigi Marinelli (Canottieri Napoli), Salvatore Gionta (SS Lazio Nuoto), Giancarlo Guerrini (SS Lazio Nuoto), Amedeo Ambron (Fiamme Oro). In nazionale vanta oltre trenta presenze una medaglia d’oro ai mondiali di Germania, un argento a quelli in Grecia (1961) e numerose altre partecipazioni internazionali.

Leggi tutto...

Rari Nantes Florentia: PRONTO FUTURO

Pronto_Futuro_Nardella_PieriA cinque anni da quel fatidico 2 gennaio 2013, giorno in cui la Procura della Repubblica ordinò un’esecuzione di sequestro preventivo delle aree demaniali sulle quali dal 1904 è ubicata la sede della Rari, sembrerebbe finalmente giungere al capolinea la partita più lunga della storia tra rinvii e rimbalzi di responsabilità.
Una vicenda lunga e snervante giocata tra i tavoli dei tribunali fiorentini dal presidente Andrea Pieri, in prima persona tra processi, sentenze favorevoli, rinvii e passaggi di competenza.
Un caso giudiziario che ha danneggiato fortemente l’attività dell’associazione, ma non la storia di una delle società più longeve e gloriose della Toscana e d’Italia che ha sofferto e soffre giudiziariamente pur essendo legittimata e in possesso delle conformità urbanistiche ed edilizie necessarie. Come dimostrano le due autorizzazioni idrauliche del Genio Civile rilasciate nel 1965, per la costruzione della vasca e nel 1968 per l’edificazione delle rimanenti strutture dell’area concessa 113 anni, che restano la pietra miliare su cui sostanzialmente si fonda il nuovo progetto del Comune.

Leggi tutto...

Pagina 1 di 23