Seguici su Google+
Usaci!

Prima Squadra Maschile - Pallanuoto

Presentazione copia_copia

RARI NANTES FLORENTIA

Campionato nazionale maschile

Serie A1 2016/2017
Presidente: Andrea Pieri

Dirigente accompagnatore: Roberto Turchini

Allenatore: Gianni De Magistris

Palmares: 9 scudetti, 1 coppa Italia, 1 Coppa delle Coppe

 

 

News prima squadra femminile pallanuoto

Pareggio (9-9) contro l’Energia Siciliana Catania: i biancorossi recriminano

Un pareggio che lascia l’amaro in bocca in casa biancorossa, soprattutto per una serie di decisioni arbitrali abbastanza discutibili. E’ finito 9-9 (2-3, 2-1, 3-2, 2-3) il match interno contro l’Energia Siciliana Catania. Una partita segnata dal grande equilibrio con la Rari Nantes Florentia, al completo col rientro di Vasovic e Mattesini, che non è riuscita a chiudere. Marco Risso (espulso per proteste) aveva visto giusto sul valore dei siciliani. Per i biancorossi Vasovic ha messo a segno una tripletta (un gol su rigore), Radu una doppietta e in gol sono andati anche Rauzino, Ercolano, Barillari e Bruschini. Prossimo impegno: sabato 17 novembre in trasferta contro il Sori (differita su RaiTre). 

Rari Nantes Florentia ancora a segno: 11-9 al Salerno

Gianni Bruschini e Cosmin Radu, entrambi autori di 4 reti, hanno trascinato la Rari Nantes Florentia a un’importante vittoria (con un po’ di suspance) contro il Salerno. 11-9 (4-1, 3-2, 1-3, 3-3) il punteggio finale con cui i biancorossi hanno piegato i mai domi campani. Marco Risso era stata buon profeta. Dopo un dominio incontrastato della Florentia che lasciava presagire una facile vittoria, fra il terzo e il quarto tempo Salerno è tornato in partita fino ad arrivare a una sola lunghezza dai biancorossi. I gol di Radu ed Ercolano hanno però chiuso il conto.

 

 

 

 

Leggi tutto...

Riscatto biancorosso a Chiavari: netta vittoria 9-18. Poker per Radu, Pagani e Hosnyanszky

Immediato riscatto della Rari Nantes Florentia che torna alla vittoria espugnando 9-18 (2-5, 1-3, 3-4, 3-6) il campo di Chiavari. Mai in discussione il risultato fin dalle prime battute con la squadra di Marco Risso sempre padrona del gioco. Poker di gol per Radu, Pagani e Hosnyanszky, doppietta di Bruschini e gol di Ercolano, Razzi, Gobbi e Barillari (rigore). Ora i biancorossi – a quota 6 – sono attesi da un doppio impegno settimanale: a Bellariva arriveranno il Salerno (7 novembre) e il Catania (10 novembre). 

Prima sconfitta per la Rari: 9-7 a Bogliasco

Da Bogliasco arriva il primo ko per la Rari Nantes Florentia. Nell’anticipo televisivo della seconda giornata i biancorossi dell’ex Marco Risso escono sconfitti 9-7 (3-0, 3-3, 3-2, 0-2). Stavolta si sono fatte sentire le assenze degli squalificati Vasovic e Mattesini, con i biancorossi sempre costretti a rincorrere. Nel quarto tempo è stato anche espulso Ercolano per proteste. Positiva la prova di Pagani (4 reti); in gol anche Radu (doppietta) e Totolici. Prossimo turno: sabato 3 novembre a Chiavari.  
Risultati, tabellini e classifiche su www.federnuoto.it

Esordio vincente per la Rari: 12-8 al Padova. Minetti super

Un Minetti versione “saracinesca”, con gli ispirati Hosnyaszky (4 reti), Bruschini, Ercolano e Radu (per loro tutte doppiette), hanno consentito alla Rari Nantes Florentia di iniziare al meglio il nuovo campionato con una convincente vittoria (12-8) sul Plebiscito Padova, sotto i riflettori della Rai (e del ct Paolo Malara). Nonostante le assenze di Vasovic e  Mattesini (entrambi devono scontare 4 giornate di squalifica) i biancorossi hanno largamente dominato l’incontro con i parziali (2-1, 3-2, 4-1, 4-4) che non lasciano spazio a interpretazioni.

Leggi tutto...

Sottocategorie