Seguici su Google+
Usaci!
 

Prima Squadra Maschile - Pallanuoto

Troppo Brescia per la Florentia

FRANCESCO TURCHININella seconda giornata di ritorno della regular season, bastano appena due tempi a Figlioli e company per domare una Florentia sempre viva, ma con la testa già a Bellariva, per il primo dei cinque match winner di sabato prossimo contro l’Ortigia.


Al di là della sconfitta, per Tofani e company buone indicazioni arrivano sia sul piano atletico che tattico, nonostante le assenze di Dani e Tomasic, nella seconda parte del match, quando i padroni di casa appagati e stanchi dalle fatiche di champions hanno concesso ampi spazi alla manovra gigliata.
Da segnalare l’esordio assoluto per Stefano Sordini, centrale classe 2002 e la buona prestazione della banda del centennials Francesco Turchini, Maurizi, Chemeri che partita dopo partita stanno acquisendo maggiore confidenza con la A1, grazie alla fiducia della società e del tecnico: “Sapevamo che oggi il risultato sarebbe stato in secondo piano, ma era importante misurare il nostro stato di forma in vista dei prossimi incontri. Quando si giocano queste partite si corre il rischio di mollare mentalmente a priori, invece noi siamo rimasti compatti nonostante il loro avvio sprint. Faccio i complimenti ai ragazzi per l’approccio e la vivacità con cui hanno affrontato una delle squadre più forti d’Europa”.
Le sconfitte interne di Posillipo e l’inaspettata caduta del Quinto in casa contro la Lazio, lasciano invariata per ora la classifica dei biancorossi, ma la vittoria dei laziali e quella dell’Ortigia aprono ufficialmente la corsa ai playoff, con cinque squadre in cinque punti per tre posti.

AN BRESCIA-RN FLORENTIA 15-7
AN BRESCIA: Del Lungo, Guerrato 1, Presciutti 2, Figlioli 5 (1 rig.), Gallo 2 (1 rig.), Rizzo 1, Muslim 2, Nora, Presciutti, Bertoli, Garozzo, Vukcevic 2, Morretti. All.
RN FLORENTIA: Cicali, Generini 1, Eskert 1, Coppoli 1, Turchini 1, Bini 2, Turchini, Chemeri, Razzi 1, Sordini, Astarita, Di Fulvio, Maurizi. All. Tofani
Arbitri: Centineo e Fusco
Parziali 4-0, 6-3, 2-1, 3-3
Spettatori 200 circa.