Seguici su Google+
Usaci!
 

Prima Squadra Maschile - Pallanuoto

La Florentia a Roma tra amarcord e lotta alla violenza sulle donne

fotolottaviolenzaDopo l'esaltante vittoria casalinga contro l'ex capolista Posillipo Napoli, in casa Florentia si respira aria di entusiasmo, alla vigilia della trasferta capitolina contro la neo promossa Roma.


" Bisogna restare con i piedi per terra" ha dichiarato il tecnico dei gigliati Roberto Tofani, in odore di derby per questo speciale match – e aggiunge: "Al foro italico ho trascorso circa un decennio da giocatore, in diverse squadre della capitale. È sempre un piacere tornarci, tanto più che dall'altra parte ci sarà Roberto Gatto, contro il quale ci siamo affrontati la prima volta quando eravamo U13. Al di là dei ricordi, quella di domani sarà una partita che dobbiamo affrontare con la giusta determinazione, contro una squadra che riesce ad esprimere un buon gioco e che, come noi, viene da due vittorie importanti. Infine il tecnico fa un appello speciale:“La gara di domani oltre al valore personale ha un importante significato a livello morale, civile e sociale perché il 25 Novembre si celebra la giornata internazionale della lotta alla violenza sulle donne, e noi sportivi per quanto possibile abbiamo l’obbligo di far giungere dai campi di gioco il nostro appoggio a tutte le donne vittime di violenza”.
Oltre alle emozioni del tecnico di latina, il match contro la Roma riporta alla mente l’impresa di due anni fa di Astarita e company, che proprio in questa piscina contro i giallo rossi conquistarono in gara cinque la finale playoff che significò il ritorno nella massima serie, dopo un anno di purgatorio in A2.
Tutti a disposizione del tecnico, dirige il duo Piano-Rovida con Ferri delegato, fischio di inizio ore 18.00. Il match verrà trasmesso in tarda serata sul canale 196 del DT dall’emittente Firenze ViolaSuperSport Live, a cura di Stefano Ballerini e Paolo Caselli.
Sul fonte femminile turno di riposo, mentre grande soddisfazione arriva dal nuoto gigliato, dove l'atleta Axel Belig proprio in queste ore ha ritirato il prestigioso premio Pinocchio per la sezione "pesce - cane". Titolo che si aggiunge ai numerosi premi e riconoscimenti conquistati in questo 2018.