Seguici su Google+
Usaci!
 

Prima Squadra Maschile - Pallanuoto

La Florentia si congeda da Bellariva con una grande vittoria

Serie_A1_Libro_del_Centenario_RNFNell’ultima uscita casalinga della stagione, la Florentia si congeda dal pubblico di Bellariva con una grande vittoria in rimonta ai danni della Circolo Canottieri Ortigia. Il match si apre con i saluti del presidente della Rari Nantes Florentia, Andrea Pieri ai rappresentati del Lions Club Firenze e i Cavalieri del Sacro ordine militare Costantiniano Sergio Iommelli, Alessandro Mascelli e Costantino Calcabrina, omaggiati per aver donato un defibrillatore alla piscina comunale di Bellariva.

Ad inizio partita con la Florentia ormai salva, fuori dai playout è l’Ortigia a fare la parte del leone e andare subito in vantaggio con Di Luciano. Razzi pareggia dai cinque metri, ma sul finire è Casasola a riportare in vantaggio gli ospiti. Il secondo tempo sono ancora i siciliani ad andare a segno prima con Jelaka e poi con Giacoppo, ma proprio allo scadere Eskert è bravo a chiudere sul primo palo, da posizione uno.

Al cambio campo il match è aperto e la Florentia è in partita, nonostante il parziale 2 a 4. Astarita dimezza le distanze dai cinque metri, ma subito dopo l’Ortigia trova l’allungo con Jelaka, Casasoli e Di Luciano che scatena di fatto l’orgoglio gigliato. Dopo la tripletta infatti, la Florentia firma il capolavoro prima con una doppietta di Di Fulvio (terzo tempo) e poi con Coppoli e Bini (doppietta) che firmano il sorpasso a tre minuti dalla sirena.

A fine gara il tecncio Tofani ringrazia tutti: “Oggi avevo chiesto ai ragazzi di giocare al meglio soprattutto per i nostri tifosi. Ci tenevamo a fare un bella prestazione di cuore e grinta. I ragazzi hanno risposto alla grande, rimontando una partita che si era messa male, anche per merito di un'Ortigia che ci ha messo in difficoltà soprattutto nella prima parte di gara. Davvero i complimenti a questo gruppo, a questa squadra. Orgoglioso di poterli allenare”.

RN FLORENTIA – CC ORTIGIA 8-7
RN FLORENTIA: Cicali, Generini, Eskert 1, Coppoli 1, Chemeri, Bini 2, Turchini, Dani, Razzi 1 (1 rig.), Tomasic, Astarita 1 (1 rig.), Di Fulvio 2, Sammarco. All. Tofani
CC ORTIGIA: Siani, Abela, Jelaca 2, Di Luciano 2, Lindhout, Tringali, Giacoppo 1, Patricelli, Vapenski, Casasola 2, Cassia, Caruso. All. Piccardo
Arbitri: D. Bianco e Brasiliano
Parziali 1-2, 1-2, 3-3, 3-0
Spettatori 200 circa.

In porta per l'Ortigia Caruso. Ammonito Piccardo (all. O) per proteste. Espulso Tomasic (F) per gioco violento nel quarto tempo. Uscito Coppoli (F) per limite di falli nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Florentia 2/8 + 2 rigori, Ortigia 5/12.