Seguici su Google+
Usaci!
 

Prima Squadra Maschile - Pallanuoto

Pallanuoto Serie A1, doppia trasferta al Nord

ALEKSANDRA COTTI Archiviati i successi in Europa Cup della nazionale di Alessandro Campagna, dopo una settimana di sosta torna il campionato con la Rari Nantes Florentia ospite della vice capolista Banco Sport Management.

Tutt'altro che semplice la ripresa dei gigliati sia per l’avversario che per le condizioni generali, viste le assenze quasi certe dell’ex Andrea Razzi e Mislav Tomasic. Al loro posto probabilmente Francesco Turchini e Niccolò Benvenuti, oltre alla possibilità di vedere qualche altro under viste le condizioni precarie di Giovanni Generini, reduce da tre giorni d’influenza.

“Bisogna restare uniti e pensare positivo” il monito del tecnico Roberto Tofani che aggiunge: "Partite come questa sono sempre stimolanti sotto il profilo tecnico tattico, soprattutto per una squadra giovane come la nostra. Ai miei ragazzi chiederò intensità e velocità, per non soffrire troppo il loro pressing. Ovviamente parliamo di due squadre con valori in acqua ben diversi. Rispetto all’andata sarà tutt’altra partita, ora i valori reali delle squadre sono venuti fuori ma questo non deve essere un alibi per noi”.
All’andata finì 13 a 8 a favore dei veneti nonostante la buona prova dei fiorentini, al loro esordio casalingo in serie A1.

Fischio d’inizio ore 18.00 (Poliplesso natatorio via Manara, Busto Arsizio), dirige la coppia Castagnola-Savarese.

 

Più che una semplice partita, un match in odore di riscatto la trasferta milanese delle Rari girls ospiti della Kally Milano NC, terza della classe a pari merito con il Rapallo.
Una gara pesante sia per la posta in palio che per il morale, come ha ammesso la scorsa settimana il tecnico Andrea Sellaroli: “La sconfitta dell’andata contro le milanesi è il rammarico più pesante che ci portiamo dietro da inizio stagione, perché arrivata nel finale dopo una grande prova da parte nostra. Speriamo di aver imparato la lezione, ma soprattutto di capovolgere il pronostico sulla carta difficile per provare a risollevarci in classifica”.

Tutte a disposizione del tecnico gigliato costretto a guardare dalla tribuna la propria squadra per squalifica, sostituito in panchina ancora una volta dalla giocatrice Aleksandra Cotti, pronta per il ritorno in azzurro al prossimo collegiale di Ostia (25-28 febbraio, contro la Grecia) assieme alle compagne di squadra Vittoria Marioni e Rebecca Francini, al loro debutto.

Dirige il duo Brasiliano-Sponza, fischio d’inizio ore 15.00, diretta streaming sulla pagina Facebook della Kally Milano Pallanuoto al link https://www.facebook.com/milanoallnews/videos/vb.302745276472309/1639575056122651/?type=2&theater