Seguici su Google+
Usaci!
 

Prima Squadra Maschile - Pallanuoto

LA RARI CONTINUA LA STRISCIA POSITIVA

Foto Squadra A1 M RNFLa Rari continua la sua striscia positiva e centra il primo pareggio della stagione, alla fine di un match tirato e combattuto.

Tofani senza i convalescenti Generini e Eskert si affida ai giovani Vannini, Benvenuti e l’esperienza dei soliti Tomasic, Astarita e company.
Il primo tempo il croato apre le marcature dopo appena venti secondi, ma dopo due minuti Di Somma pareggia. La posta in palio è alta e il match è tirato, Tomasic viene espulso per brutalità e la squadra soffre l’inferiorità numerica. Il pubblico s’infiamma e il Bogliasco ne approfitta prima con Lanzoni dai cinque metri e subito dopo con Cimarosti. La Rari non si lascia intimidire e il giovane Benvenuti riporta gli ospiti in partita con freddezza e precisione.

Il secondo tempo le squadre hanno paura di perdere e accade poco o nulla, eccetto le reti di Monari e il Benvenuti. Il terzo tempo le squadre si aprono e la Rari trova l’uno due con Dani e Bini per il vantaggio biancorosso. Il Bogliasco reagisce e Lanzoni trova il pareggio, ma subito dopo è ancora Coppoli a ristabilire la superiorità che Guidaldi azzera allo scadere.

Il quarto tempo i due allenatori provano a scardinare le difese avversarie senza sbilanciarsi troppo, ed è ancora la Rari a trovare il vantaggio con Coppoli e Bini che portano a più due i gigliati. La Rari sembra gestire bene il vantaggio, ma Guidaldi trova il varco che riapre il match. La Rari si chiude e prova a difendere il risultato, ma proprio allo scadere viene punita da Lanzoni che trova il goal del definitivo pareggio.

La Rari centra il quarto risultato consecutivo, ma a fine gara il mister Tofani non nasconde il rammarico: Sono molto contento dei miei ragazzi, per come hanno saputo reagire sia agli avversari che a qualche decisione arbitrale discutibile. Inutile negare che ad un certo punto abbiamo creduto nell’impresa, ma bisogna essere ottimisti e guardare il lato positivo. Fare risultato qui era difficile, torniamo a casa con qualche certezza in più nei nostri mezzi anche se l’assenza di Tomasic nelle prossime due partite peserà senz’altro.”

BOGLIASCO BENE- RARI NANTES FLORENTIA 8-8
BOGLIASCO BENE: Prian, Ferrero, Di Somma 1, Lanzoni 3 (1 rig.), Brambilla Di Civesio, Guidaldi 2, Gambacorta, Monari 1, Cimarosti 1, Fracas, Puccio, Sadovyy, Di Donna. All. Bettini
RN FLORENTIA: Cicali, Vannini, Benvenuti 2, Coppoli 2, Turchini, Bini 2, Turchini, Dani 1, Razzi, Tomasic 1, Astarita, Di Fulvio, Sammarco. All. Tofani
ARBITRI Petronilli e Severo
PARZIALI 3-2, 1-1, 2-3, 2-2
ESPULSO Tomasic (Florentia) a 3.29 del primo tempo per brutalità. Nessun giocatore uscito per limite di falli
SUPERIORITÀ NUMERICHE Bogliasco 4/10 + un rigore segnato, 3/8 Florentia
SPETTATORI 300 circa