Seguici su Google+
Usaci!
 

Prima Squadra Maschile - Pallanuoto

A1 MASCHILE, IX GIORNATA

Astarita Matteo RNFDopo la convincente vittoria interna ai danni del fanalino di coda Acquachiara, ancora uno scontro diretto, in casa di una delle principali antagoniste per la corsa alla salvezza. Una sfida dalla doppia faccia, vista la classifica attuale sbilanciata a favore dei gigliati, lanciati in piena zona paly off a cospetto dei sei punti dei liguri, quart’ultimi.

 

Una vittoria e tre sconfitte nelle ultime quattro uscite, rappresentano un bottino abbastanza deludente per i liguri, viste le aspettative d’inizio stagione, anche se l’ultima vittoria in campionato contro il Trieste potrebbe aver trascinato fuori dal tunnel i ragazzi di Bettini. Diverso il clima in casa gigliata dove le tre vittorie consecutive ed i rispettivi quarantacinque goal realizzati lanciano la squadra di Tofani, verso i piani alti della classifica come conferma Matteo Astarita, mattatore nell’ultimo match contro l’Acquachiara con quattro reti e bomber biancorosso ad interim a quota quindici: “ I goal fanno sempre piacere, ma quello che conta sono i risultati della squadra. In questo momento siamo abbastanza carichi e convinti dei nostri mezzi, ma bisogna tenere alta la tensione perchè siamo ancora all’inizio. Il Bogliasco è una squadra ostica e scomoda soprattutto in questo momento, vista la sua classifica ma ovvio che noi andremo lì a fare la nostra partita.”Con Eskert e Generini ancora out per problemi fisici, mister Tofani si affiderà probabilmente ancora al dinamismo di Vannini e Benevenuti e la duttilità del giovane Francesco Turchini. Dirige il duo Petronilli- Severo, fischio d’inizio ore 18.00. Intanto la gara rinviata per problemi logistici tra le Rari girls e il Cosenza, è stata spostata al 20 gennaio 2018