Seguici su Google+
Usaci!
 

Prima Squadra Maschile - Pallanuoto

La Rari vince e convince e passa il turno di Coppa Italia da prima della classe

Squadra 17 18Nell’ultimo match valido per la qualificazione al turno successivo, la Florentia batte il Bogliasco centrando la terza vittoria consecutiva alla fine di una prova collettiva convincente e si congeda dal girone A come capolista indiscussa. La doppia vittoria del Savona ai danni dello stesso Bogliasco e del Torino, trasforma il match in una sorta di spareggio da dentro o fuori, ma per entrambe le formazioni la voglia di vincere è più forte della paura di perdere a beneficio dello spettacolo per il numeroso pubblico presente.

Il Bogliasco ci prova fino alla fine, ma un Cicali in giornata superlativa ed un Bini in versione bomber, vanificano ogni velleità ligure, sostenuti dall’ottima prova generale.
A differenza delle altre partite la Rari concede poco e concretizza di più, nonostante qualche errore individuale di troppo. A fine gara il tecnico Tofani non nasconde la soddisfazione per l’ottima prestazione generale “Faccio i complimenti a tutta a squadra per aver interpretato al meglio quanto provato in questo mese. Non era semplice, tantomeno scontato passare il turno perché abbiamo affrontato delle buone squadre che in campionato diranno la loro. Inutile nascondere che sono contento per aver centrato il primo posto, ma invito tutti a mantenere basso il profilo e continuare a lavorare per centrare il nostro primo obiettivo, quello di una salvezza tranquilla”
Sabato prossimo la Florentia se la vedrà con Brescia e Posilippo “Sarà una seconda fase importante sotto il profilo emotivo e tecnico per la squadra. Affrontare squadre come queste, in questo determinato momento della stagione può aiutarci molto” ha aggiunto il tecnico romano che chiude “Ringrazio la società e lo staff per la fiducia e per l’opportunità, ma soprattutto ringrazio la squadra per la generosità che ha mostrato in queste quattro partite”.
A fine girone la Rari oltre alle ottime prestazione collettive e la testa della classifica del girone A si gode l’ottimo debutto del giovane Niccolò Benevenuti ed alcune prove individuali eccellenti dei giovani Turchini e Cicali. A fine manifestazione oltre agli oneri la Florentia fa gli onori di casa ringraziando tutte le società e gli addetti ai lavori per l’ottima riuscita della manifestazione (In allegato i dati dell'intero Girone)
Intanto a Ostia le Rari girl in Fin Cup hanno centrato una vittoria ed una sconfitta, rispettivamente con H2O e SIS ROMA con i punteggi di 13 a 3 e 11 a 7. A fine gara il tecnico Sellaroli non si nasconde” Sono molto contento per la prova delle ragazze, al di là dei risultati abbiamo fatto una prova di grande maturità. Ovvio, bisognerà lavorare ancora tanto per mantenere questi ritmi, ma abbiamo ancora qualche settimana prima dell’inizio del campionato”.

5 GIORNATA GIRONE A GARA 2
BOGLIASCO vs RARI NANTES FLORENTIA 7- 9 (2-2)(2-1)(2-3)(1-3)
BOGLIASCO BENE: Prian, Caliogna, Di Somma, Lanzoni, Brambilla, Guidaldi, Gambacorta, Monari, Cimarosti, Fracas, Puccio, Sadoyy, Di Donna All. Bettini
R.N. FLORENTIA: Cicali, Generini, Benvenuti, Coppoli, F.Turchini, Bini, T.Turchini, Dani, Razzi, Tomasic, Astarita, Di Fulvio, Maurizi All. Tofani
ARBITRI Severo, Ricciò
SPETTATORI 800
MARCATORI 1T Monari, Razzi, Brambilla, Bini 2T Gambacorta, Di Somma, F.Turchini 3T Monari, Astarita, Puccio, Bini, astarita 4T Bini, Puccio, Bini, Astarita
SUPERIORITA’
ESPULSIONI Generini
CLASSIFICA FINALE Florentia 10, Savona 9, Bogliasco 6, Torino 4, Trieste 0