Prima Squadra Femminile - Pallanuoto

RARI NANTES FLORENTIA

Campionato nazionale femminile Serie A1, 2019/2020

Presidente: Andrea Pieri
Dirigente: Andrea Nesti
Allenatori: Aleksandra Cotti - Iacopo Mazzoni


News prima squadra femminile pallanuoto

Collaborazione con STILNOVO Spdrl

Ragazze stilnovo_copiaUn grande supporto per la nostra prima squadra femminile
Grazie allo staff di preparatori atletici della STILNUOVO Spdrl, diretti dal Dott. Laface in collaborazione col Centro Gianfortuna ed il Dr. Gatteschi della nazionale italiana di calcio, stiamo sviluppando un innovativo progetto nel campo della preparazione atletica, teso alla più attenta personalizzazione dell'allenamento grazie anche all'utilizzo di moderne attrezzature :

Leggi tutto...

Il punto della situazione

Under 15 - Foto di Duilio TacchiDopo una bellissima stagione conclusasi con l'accesso ai play-off e la bella semifinale disputata contro il Nuoto Club Milano, le atlete della Serie A2 non impegnate nei campionati giovanili stanno riprendendo piano piano il lavoro di mantenimento in vista della prossima stagione. Le under 17, opposte a SIS Roma e Bogliasco, in un girone di ferro, hanno accarazzato l'impresa di raggiungere la Finale Nazionale, ma non sono riuscite ad andare oltre il pareggio contro la squadra ligure, che così ha avuto la meglio delle biancorosse, ancora prive di Caterina Cortoni (nella foto di Duilio Tacchi con il nr. 3). Le under 19 si confronteranno in semifinale – dal 24 al 25 giugno – con Como (società padrona di casa), Rapallo, 3T SC Roma in un girone che sembra proibitivo, ma si tratta di una squadra che tradizionalmente ha imparato a stupirci.

Leggi tutto...

In bocca al lupo Caterina!

banchelli_scheda_bakuÈ cominciata l'avventura europea della nostra giovane promessa, Caterina Banchelli. Sabato, dopo l'agevole vittoria contro la Francia è arrivata la sconfitta sofferta ad opera della Spagna per 10-8, dopo un'importante rimonta dalla 0-5, che ha dimostrato tutto il carattere delle azzurre.
Fiorentina del Campo di Marte, classe 2000, Caterina è il portiere titolare della Nazionale '98 ai Giochi Europei di Baku.
Caterina ha cominciato la sua attività nel 2008 seguendo la passione del fratello Lorenzo. Dopo un breve periodo all'attacco è stata lei stessa a chiedere al suo attuale tecnico di essere schierata in porta, e da allora è stato un continuo crescendo, aiutata da un'attitudine sportiva straordinaria e da una caparbietà e maturità inusuali per una così giovane atleta. Ormai da due anni difende la porta della prima squadra, con la quale ha ottenuto una promozione in A1 nel 2014 e una semifinale in A2 nel 2015. Ha condotto la squadra under 15 della Rari alla conquista dello scudetto di categoria nel 2014 (conquistando anche il titolo di miglior portiere della Finale) e il quarto posto under 19, sempre nella passata stagione.

Leggi tutto...

Che impresa!

A2_2015

Da domenica il via alla serie di semifinale play-off contro NC Milano (ore 16.00)
Per il terzo anno consecutivo le ragazze di Maurizio Ceccarelli centrano la qualificazione ai play off per la promozione in A1, risultato di assoluto riguardo se si considera che è stato ottenuto da tre formazioni completamente diverse. Le ragazze hanno saputo gestire il campionato con una difesa attenta, impreziosendo il loro cammino con la vittoria in trasferta contro la più accreditata Nuoto Club e il pareggio casalingo imposto a quella Rari Nantes Bologna, dominatrice del girone Nord.

Leggi tutto...

Sconfitta per le biancorosse ad Ancona

thumb travelli saraVela Nuoto Ancona - RNF 11-10 (4-2; 2-4; 3-2; 2-2)

Tornare sul luogo del 'delitto' non ha portato bene alle biancorosse, che al Passetto avevano vinto lo scorso agosto il campionato under 15. E quattro delle protagoniste di quell'impresa erano convocate ieri per questa difficile trasferta: Banchelli, Cortoni, Landi e Tassone. E forse l'emozione ha tradito la giovane Banchelli, autrice di una prestazione non all'altezza dello standard di affidabilità che ha garantito da due stagioni a questa parte. Regalare parziali di 4-0 e 3-0 all'inizio rispettivamente del 1° e del 3° quarto ad una squadra precisa e concentrata come Ancona non è un buon viatico per una prestazione vincente.

Leggi tutto...

Sottocategorie