Prima Squadra Femminile - Pallanuoto

Coppa Italia Femminile, report finale e verdetti. Passano Roma, Rapallo e Florentia

aleksandracottimealliNella splendida cornice della Piscina Nannini di Bellariva, si è chiusa la prima fase di Coppa Italia che ha visto la SIS Roma detentrice del trofeo, chiudere da capolista alla fine di un match tirato contro un ottimo Rapallo. Per le ragazze di Capanna accesso diretto alla semifinale, in compagnai dell’altra capolista del girone A, Pebiscito Padova. Per Rapallo e Florentia, rispettivamente secondo e terzo posto a cospetto di Milano e Orizzonte.


Per la Florentia padrona di casa, qualificazione all’ultimo tuffo grazie alla differenza reti ai danni di un Bogliasco che in mattinata aveva acciuffato solo nel finale una Florentia sprecona e sfortunata, che nonostante la partenza sprint e un parziale più cinque a metà secondo tempo e due rigori sprecati non è riuscita a chiudere il match.
Nel pomeriggio dunque, contro la Vela Nuoto Ancona è arrivata la prima vittoria di Aleksandra Cotti sulla panchina gigliata, nonostante le buone prestazioni dei giorni precedenti. Per le Rari girls, ottime indicazioni in vista della prima di campionato, proprio contro la vela Nuoto Ancona al suo debutto casalingo in serie A1, dopo la promozione dello scorso luglio. (FOTO MEALLI)

CLASSIFICA FINALE GIR. B: Roma 12, Rapallo PN 9, SIS, RN Florentia 4, Bogliasco 4, Vela Nuoto Ancona 0
Classifica finale girone A: Plebiscito 12; Orizzonte 9; N.C. Milano 6; Pallanuoto Trieste 3; Css Verona 0

FINAL SIX 6/8 DICEMBRE
Rapallo PN - Milano
Orizzonte- RNF
SIS ROMA E PLEBISCITO PADOVA direttamente in semifinale

TABELLINI 4° GIORNATA
VELA ANCONA-SIS ROMA 7-25 (1-6, 3-4, 3-8, 0-7)

VELA NUOTO ANCONA: Borghetti, Strappato 2, Ivanova 2, Santini, Ferretti, Fiore 2, Di Martino, Stankovianska, Bersacchia, De Matteis, Altamura 1, Vecchiarelli, Andreoni. All. M. Pace.
SIS ROMA: Sparano, Tabani 1, Galardi 8 (1 rig.), Avegno 3, Motta 1, Iannarelli 1, Picozzi, Bianchi 2, Nardini 2, Di Claudio 4 (1 rig.), Storai 3, Tori, Brandimarte. All. Capanna.
ARBITRI: Fusco e Romolini.
Superiorità numeriche: Vela Ancona 2/6, Roma 7/9 + 2 rigori.
 

BOGLIASCO-FLORENTIA 8-8 (1-2, 1-2, 3-3, 3-1)

BOGLIASCO BENE: Malara, T. Cocchiere, Paganello, Cuzzupè 1, Mauceri, G. Millo 2, Santinelli, Rogondino 1, Mori, C. Criscuolo, Whitelegge 1, S. Criscuolo 3, E. Falconi. All. Sinatra.
FLORENTIA: Banchelli, Rorandelli, Mandelli, Cordovani 1, Ten Broek 2, Franconi, Sorbi, Francini 2, Giachi 2, Nencha, Marioni 1, Amedeo, Perego. All. Cotti.
ARBITRI: L. Bianco e Braghini.
NOTE: uscite per limite di falli Millo (B) nel terzo, ten Broek (F) nel quarto. Malara para due rigori (a Cordovani e Nencha).

 

TABELLINO 5° GIORNATA

SIS ROMA-RAPALLO PALLANUOTO 12-7 (3-2, 1-2, 4-3, 4-0)
SIS ROMA: Sparano, Tabani 2, Galardi 1, Avegno 3, Motta, Iannarelli 1, Picozzi 4 (2 rig.), Sinigaglia, Nardini, Di Claudio 1, Storai, Tori, Brandimarte. All. Capanna.
RAPALLO PN: C. Falconi, Zanetta, Gitto, Giustini 3, Marcialis 1, Gagliardi 1, Kuzina 1, D'Amico, Colletta, Bujka 1, Foresta, Cò, Risso. All. Antonucci.
ARBITRI: Romolini e Guarracino
NOTE: Uscite per limite di falli Motta (R) nel secondo tempo, Foresta (R) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Roma 2/11, Rapallo 2/11 + 2 rigori.

RN FLORENTIA – VELA NUOTO ANCONA 16-8 (3-2,5-2,4.1,4-3)
RN FLORENTIA: Banchelli, Rorandelli, Mandelli 1, Cordovani 4, Ten Broek 4, Vittori, Sorbi 1, Francini, Giachi, Nesti 2, Farago, Amedeo 4, Perego All. Cotti
VELA NUOTO ANCONA: Borghetti, Strappato, Ivanova 2, Santini, Ferretti 1, Fiore 1, Di Martino, Stankovianska 2, Bersacchia, De Matteis, Altamura 2, Vecchiarelli, Andreoni All. M. Pace.
ARBITRI: Braghini Fusco