Seguici su Google+
Usaci!
 

Prima Squadra Femminile - Pallanuoto

La Florentia sbanca Messina e ipoteca la salvezza

RNF Bartolini GiuliaCon una vittoria di misura, la Florentia sbanca Messina e ipoteca la salvezza.
“Oggi contava solo vincere, e sono molto contento che ci siamo riusciti. I tre punti erano fondamentali sia per la classifica sia per onorare al meglio la memoria del capitano Astori, a cui dedichiamo questa vittoria che vale mezza salvezza”. Questo il primo pensiero del tecnico Andrea Sellaroli, alla fine di un match teso e brutto che manda le gigliate a più sei sulle siciliane che potrebbe significare salvezza diretta, a cinque giornate dal termine della regular season.

Una vittoria che vale doppio dunque, come aggiunge lo stesso tecnico spezzino: ”La gara di oggi conferma che le ragazze fin qui hanno fatto il proprio dovere. I sei punti in più rispetto al Messina infatti dimostrano che la squadra ha sfruttato al massimo le proprie potenzialità. Certo, mancano ancora diverse partite e il Messina in casa non farà sconti a nessuno, ma con questo vantaggio possiamo permetterci di giocare con più serenità di qui alla fine provando a raccogliere qualcosina in più per evitare il play out”.
Grande entusiasmo anche da parte di Giulia Bartolini, match winner della giornata con un poker: “Al di là dei miei goal, sono davvero felice per il risultato di oggi. E’ stata una bella vittoria di squadra che potrebbe significare tanto. Ora niente calcoli e proviamo a riprenderci qualche punto perso per strada nel girone di andata”.

WATERPOLO MESSINA- RN FLORENTIA 4-5
WATERPOLO MESSINA: Sotireli, De Vincentiis, Bonanno 1, Amedeo, Brown 1, Radicchi 1, D'amico 1, Misiti, Marchetti, Belorio, Majolino, Le Donne, De Matteis. All. Begin
RN FLORENTIA: Banchelli, Rorandelli, Cortoni, Cordovani, Cotti, Lapi, Sorbi, Francini, Curandai, Giannetti 1, Marioni, Bartolini 4 (1 rig.), Perego. All. Sellaroli
Arbitri: Navarra e Severo
Parziali 0-1, 3-0, 1-2, 0-2
Nessuna giocatrice uscita per limite di falli: Superiorità numeriche Messina 0/5 e Florentia 0/5 + 2 rigori. Cotti (Florentia) colpisce la traversa su rigore nel secondo tempo. Spettatori 100 circa.