Seguici su Google+
Usaci!
 

Prima Squadra Femminile - Pallanuoto

A1 femminile, continua la striscia positiva

Serie_A1_Femminile_V^giornata_RNFLa Rari con una grande prova di squadra continua la sua striscia positiva in campionato e raggiunge quota quattro in classifica.

Il primo tempo le squadre si studiano e accade poco e nulla fino a quando Rambaldi rompe la noia e trova il goal del vantaggio dopo quattro minuti di gioco. La Rari ci prova ma sono le ospiti a sfiorare il raddoppio in due circostanze.

Il secondo tempo le padrone di casa osano qualcosa in più, ma è Millo a realizzare il raddoppio in rovesciata. Lapi in controfuga dimezza le distanze, mentre Banchelli si supera in una pio di occasioni. Aleksandra Cotti ripaga gli sforzi della collega e realizza il goal del pareggio. Un minuto dopo è ancora il difensore della nazionale protagonista con un salvataggio degno di una rete che mandano le squadre a riposo sul risultato di parità.

Il terzo tempo è la fotocopia degli altri con le squadre attente a non subire e pochi spazi da ambo le parti. Maggi dopo cinque minuti concretizza la prima superiorità ospite, mentre la Cotti realizza la sua doppietta personale che riporta il match in equilibrio. 

L’ultimo tempo la Rari ci crede e prova a scardinare l’attenta difesa avversaria e dopo vari tentativi è Giulia Bartolini, in superiorità, a portare per la prima volta in vantaggio le biancorosse. La partita è nervosa ma gli arbitri non intervengono tra le proteste del tecnico Sellaroli. Quando il risultato sembra in cassaforte Maggi allo scadere trova il goal del definitivo pareggio che manda su tutte le furie il tecnico gigliato: “Abbiamo fatto una grande partita, peccato non averla vinta. Sono molto arrabbiato per la conduzione arbitrale, in alcuni momenti è stato impossibile giocare. In questo modo ne va di mezzo lo spettacolo per il pubblico. Alle mie non rimprovero nulla, abbiamo fatto tutto quello che avevamo preparato in allenamento. Nonostante si tratti di un buon punto contro una squadra importante, il risultato ci penalizza per quanto abbiamo fatto oggi”.

RARI NANTES FLORENTIA vs BOGLIASCO BENE 4-4 (0-1) (2-1) (1-1) (1-1)

RARI NANTES FLORENTIA: Banchelli, Rorandelli, Boyer, Cordovani, Cotti (2), Lapi (1), Sorbi, Francini, Curandai, Giannetti, Cortoni, Bartolini (1), Perego ALL Sellaroli
BOGLIASCO: Malara, Viacava, Zimmerman, Dufour, Trucco, Millo (1), Maggi (2), Rogondino, Boero, Rambaldi (1), Cocchiere, Casey, Falconi ALL Sinatra
ARBITRI Fraunfelder-Navarra
SUPERIORITÀ 2/3 Florentia ;1/7 Bogliasco

 

 

Gianluca Rosucci