Prima Squadra Femminile - Pallanuoto

La Gigliate espugnano Imperia e si confermano prime della classe a punteggio pieno alla chiusura del girone di andata

  • Stampa

SerieA2_Femminile_RNFLa Florentia in formazione tipo non perde tempo ed impone il suo gioco sin dalle battute iniziali del match. Bartolini dopo un minuto di gioco rompe il ghiaccio con una giocata delle sue. Sorbi imita la compagna di squadra e mette a segno una doppietta che stordisce le avversarie. L'Imperia accenna una reazione ma è ancora la Florentia a passare con la solita Bartolini. Mentre tutto lascia pensare ad una goleada, l'Imperia alza la testa con Amaretti. Le gigliate giocano senza timore e Rorandelli firma la quinta marcatura ma sul finire Bencardino accorcia per le padrone di casa.

Nel secondo quarto le ragazze di Sellaroli sembrano appagate e le liguri ne approfittano prima con Amoretti e poi con la solita Bencardino. La Florentia sembra un'altra squadra rispetto al primo tempo destabilizzata dalle numerose espulsioni e le continue sostituzioni.

Il black out gigliato continua ad inizio terzo tempo e l'lmperia pareggia i conti con la scatenata Bencardino. Sellaroli non ci sta e suona la carica, Sorbi e Cordovani trovano il guizzo vincente a metà tempo e la Florentia torna in partita. La gara s’innervosisce e piovono espulsioni e mentre la Giannetti finisce la gara la Bencardino va ancora a segno. Sorbi particolarmente ispirata toglie le castagne dal fuoco e le gigliate chiudono il terzo tempo avanti di due goal.

Il match è ancora aperto e l'Imperia si gioca il tutto per tutto. Ad inizio dell'ultimo quarto le padrone di casa trovano subito il goal con la Amoretti che dimezza le distanze. La Florentia vuole i tre punti e Curandai ristabilisce il doppio vantaggio. Il match si gioca sul filo del rasoio, Steiner mette paura alle gigliate con un goal da posizione uno risponde Marioni con un contropiede da manuale. Gli ultimi tre minuti le gigliate amministrano egregiamente il vantaggio e si portano a casa una vittoria preziosa per classifica e morale.

A fine gara il tecnico Sellaroli non nasconde la soddisfazione: ”Era una gara molto difficile, sapevamo di venire qui e trovare una squadra forte ed in salute, siamo felici per il risultato e per il gioco. Siamo a metà dell'opera, c'è tutto il girone di ritorno da giocare ma se continuiamo così ci toglieremo ancora molte soddisfazioni".

RARI NANTES IMPERIA vs RARI NANTES FLORENTIA 8-10 (2-5)(2-0)(2-3)(2-2)

RARI NANTES IMPERIA: Risso, Amoretti 3, Mataafa, Cuzzupè, Stieber 1, Mirabella, Gamberini, Garibbo, Ruma, Bencardino 4, Drocco, Crocetti, Di Mattia All. Ragosa

RARI NANTES FLORENTIA: Banchelli, Rorandelli 1, Andreini, Cordovani 1, Landi, Cortoni, Sorbi 4, Francini, Curandai 1, Giannetti, Marioni 1, Bartolini 2, Franconi, All. Sellaroli

 

 

Gianluca Rosucci Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Ufficio stampa Rari Nantes Florentia Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.