Pallanuoto

A Bellariva torna la pallanuoto giocata

Presentazione II campionatoLa seconda giornata di campionato segna il ritorno alla pallanuoto giocata alla Piscina Nannini di Bellariva, a distanza di otto mesi e quattordici giorni dal fatidico 7 marzo, giorno dell’ultima gara ufficiale pre Covid-19 per la Florentia, e in assoluto nella massima serie per il glorioso BPM Sport Management.

 

SERIE A1 MASCHILE (2^GIR. D): RN FLORENTIA – SAVONA, SABATO 21 NOVEMBRE ORE 18.00
Un debutto casalingo tutt’altro che comodo per il genovese Luca Minetti, alla prima stagione alla guida della Florentia, dopo i sedici anni di fede biancorossa prima come giocatore e poi come tecnico delle giovanili, contro un lanciatissimo Savona reduce da un netto 14 a 6 ai danni della matricola Metanopoli, nel recupero della prima giornata di campionato.
Un risultato netto per gioco e prestazione che evidenzia le ambizioni dei liguri di Angelini, in testa alla classifica del girone D, per mano del tridente Fondelli-Vuskovic e l’ex Molina a segno con 9 goal in tre, che mette in guardia ma non spaventa la banda dei millenials, targata Minetti.
Un match dal doppio volto che se da un lato esalta le differenze di rosa e obiettivi delle compagini, dall’altro non spegne i sogni gigliati certificati da una buona seconda metà di gioco a Napoli, confermata dai sei goal della premiata ditta Di Fulvio – Astarita e le parate del giovane, ma ormai veterano portiere bianco rosso Massimiliano Cicali. Un mix di esperienza e gioventù ancora una volta voluto dalla società, per far crescere i “giovani adulti” Carnesecchi, Turchini Francesco, Dani, Benvenuti, Chemeri, Sordini e altri, con alle spalle già molti minuti nella massima serie nonostante l’età media di 19 anni.
Netto a favore dei padroni di casa lo score degli ultimi anni, con la Florentia imbattuta nelle ultime due stagioni, con all’attivo due vittorie nella stagione 2018-19 e il pareggio last minute dell’anno scorso. Dirige il duo Severo-Petronilli con Navarra delegato, fischio d’inizio ore 18.00. Il match verrà trasmesso in diretta facebook sulla pagina dell’emittente ITALIA 7, nuovo main sponsor media della società gigliata, al link https://www.facebook.com/italia7tv con la telecronaca di Massimiliano Mugnaini e il commento tecnico della ex stella della pallanuoto azzurra, Riccardo Tempestini.
Tra i gigliati ancora indisponibile Tommaso Turchini e occhi puntati sul ventenne Serbo, Vukasin Ganic, all’esordio in calotta bianco rossa

SERIE A1 FEMMINILE (2^GIR. B): RN FLORENTIA – L’EKIPE ORIZZONTE, DOMENICA 22 NOVEMBRE ORE 18.30
Umore e spirito diverso sul fronte femminile, per la prima casalinga delle Rari Girls di Aleksandra Cotti, a cospetto delle siciliane dell’Ekipe Orizzonte Catania, ultime campionesse in carico d’Italia e d’Europa (2018-19), guidate dall’ex Florentia Pallanuoto, Martina Miceli.
Una gara che seppur non incide sulla classifica finale, per via delle retrocessioni bloccate, non lascia comunque spazio a calcoli di alcun tipo ma solo al campo e agli stimoli delle padrone di casa, nella speranza di ripetere il grande match della passata stagione, quando le ragazze di Cotti sfiorarono il colpaccio svanito solo nelle ultime battute finali.
Alla Nannini, tampone permettendo, un doppio “esordio casalingo” per la giovanissima Letizia Lepore, classe 2002 e di Caterina Banchelli nei panni di capitano. Per il resto formazione standard vista a Roma nel debutto di due settimane fa. Dirige il duo Ricciotti-Scappini con Nicolosi delegato, fischio d’inizio ore 18.30

Gianluca Rosucci