Seguici su Google+
Usaci!
 

Pallanuoto

A1 MASCHILE, PROSEGUE LA CORSA ALLA ZONA PLAY OFF

Serie A1 maschile 4 giornata RNFArchiviato l’importante successo esterno a Trieste, in casa Rari è tutto pronto per il prossimo impegno casalingo contro il fanalino di coda Acquachiara Ati 2000. Guardando la classifica di oggi una sfida agli antipodi, tra i campani fermi a quota zero, a cinque punti dalla zona play out e una Rari in piena corsa play off.

Una vittoria infatti, consetirebbe ai ragazzi di Tofani di scavalcare l’Ortigia, sconfitta dalla Pro Recco nell’anticipo di mercoledì, è piazzarsi al sesto posto a quota dodici.Gli obiettivi restano gli stessi d’inizio stagione come conferma l’allenatore gigliato: “Non facciamoci ingannare dalla classifica, l’Acquchiara è un avversario di tutto rispetto e noi dobbiamo guardarci alle spalle. Ovvio che in questo momento il pronostico è dalla nostra parte e la suggestione è forte. D’altra parte è giusto da parte nostra godersi questo momento positivo, ma occhio a non sottovalutare gli avversari”.

Con Eskert e Generini ancora fermi ai box dopo le rispettive operazioni al setto nasale e al braccio, tutti a disposizione del tecnico gigliato. Fischio d’inizio ore 16.00, dirige il duo Carmignani-Pinato (Sergente delegato). Il match verrà trasmesso in diretta streaming sul canale you tube della Rari Nantes Florentia al link https://www.youtube.com/channel/UCnZYOp1j-H7S_ea1iphWtqg/feed con la telecronaca di Paolo Pepino e Elisabetta Failla, grafica di Andrea Pacini e la regia di Francesco Marceddu. Subito dopo il match di A1, alle ore 18.30 l’under 20 di Luca Minetti affronterà il Vicenza per il secondo turno di qualificazione al torneo nazionale. Intanto sul fronte femminile turno di riposo per le ragazze di Sellaroli, per via della mancata iscrizione ad inizio stagione della Rari Nantes Imperia. Sul fronte tecnico Aleksandra Cotti è stata inserita nella lista del commisario tecnico Fabio Conti, per il common training contro il Canada in vista della prossima Europa Cup (1-4 febbraio), mentre la squadra B allenata dalla stessa Cotti e da Allegra Lapi sarà impegnata nell’ importante torneo di Pontassieve a cospetto di squadre blasonate come conferma l’ex attaccante del sette rosa: “Sarà un test importante per noi, per capire a che punto siamo con la preparazione. Avremo di fronte squadre importanti di serie A1 e serie A2, come la Firenze Pallanuoto, pertanto ci teniamo a fare bella figura”.