Seguici su Google+
Usaci!
 

Pallanuoto

Rari, scatta il raduno con gli ultimi acquisti. La Serie A1 riparte dal Sud, Napoli e Catania prime in trasferta

Lauren_Boyer_A1_Femminile_RNFA poche ore dalla ripresa dei lavori fissata per oggi, lunedì 28 agosto, sono stati resi noti i calendari della prossima stagione agonistica per club. Nessun commento da parte di tecnici e società, ma solo tanta voglia di ricominciare visto il grande entusiasmo che si respira in lungarno Ferrucci dopo il ritorno in A1.

Per entrambe le formazioni la campagna acquisti sembrerebbe chiusa con i ritorni eccellenti di Bini e Razzi (maschile), rientrati a Firenze per sposare il progetto del neo tecnico Roberto Tofani. Così come per la femminile con l’arrivo last minute dall’UC San Diego, dell’hawaiana Lauren Boyer, centroboa classe 95’ che si aggiunge ai colpi estivi che hanno portato la nazionale Aleksandra Cotti e Laura Perego alla corte di Sellaroli. In ogni caso non sono esclusi colpi di scena nelle prossime ore che potrebbero regalare nuovi scenari.

Archiviato il discorso mercato, La Florentia (maschile) bagna il suo ritorno in serie A1 con un tour de force che la vedrà impegnata contro le protagoniste della passata stagione, nelle prime quattro giornate. Si comincia in casa della Canottieri Napoli, impegnata già da metà settembre negli spareggi per accedere ai preliminari di Champions, mentre la prima a Bellariva è contro lo Sport Management dell’ex Razzi. Subito dopo ancora una trasferta in Campania, contro l’altra napoletana Posillipo, per poi ospitare i campioni in carica della Pro Recco, prima della sosta. Alla ripresa, il 22 novembre va in scena il primo turno infrasettimanale, a Brescia, e dopo appena due giorni si attende la S.S. Lazio Nuoto. La settimana dopo i ragazzi del neo allenatore Tofani faranno visita alla Pallanuoto Trieste. A dicembre prima della sosta natalizia si alterneranno Acquachiara ATI 2000, Bogliasco (trasferta) e Nuoto Catania. Alla ripresa fissata per il 6 gennaio doppia trasferta Savona e Siracusa, prima del giro di boa fissato il 20 gennaio in casa contro Torino 81.

Il girone di ritorno comincerà il 10 febbraio ma subito dopo ancora una pausa. Si tornerà in piscina il 24 febbraio per poi arrivare al quarto turno di mercoledì 7 marzo, ed ancora 28 marzo (settima giornata di ritorno). La chiusura della stagione regolare è fissata per sabato 19 maggio.

Stesso discorso per le rari girls chiamate subito all'impresa in casa dell’Ekipe Orizzonte Catania e la prima casalinga contro l’incognita N.C. Milano. Subito dopo, prima della sosta, le ragazze di Sellaroli faranno visita al Rapallo. Alla ripresa si torna a giocare solo per un turno, a Messina, e poi ancora una sosta fino al 29 novembre quando si gioca il primo infrasettimanale, contro il Bogliasco, a Bellariva. Si torna a giocare il 9 dicembre in cui si alternano Imperia (trasferta) Cosenza e Roma prima della lunga sosta natalizia fino al 13 gennaio, ultima casalinga contro il Plebiscito.
Il girone di ritorno inizierà sabato 10 febbraio ed andrà avanti regolarmente solo per il mese di febbraio, mentre a marzo si giocheranno due turni di campionato per poi riprende il 14 aprile con gli ultimi quattro turni della stagione regolare, che terminerà il 5 maggio.

 

 

Gianluca Rosucci Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Ufficio stampa Rari Nantes Florentia Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.