Pallanuoto

La Rari Nantes Florentia per la Fondazione Stefano Borgonovo

  • Stampa

Si trasformeranno in barmen e camerieri, in ballerini e vocalist. Le formazioni della Rari Nantes Florentia, sia maschile che femminile, “scenderanno in vasca” per beneficienza. Il 26 novembre a partire dalle 23 ragazzi e ragazze biancorosse saranno al ristorante spagnolo Salamanca (via Ghibellina 80r) per una serata a favore della Fondazione Stefano Borgonovo, l’ex calciatore di Fiorentina e Milan affetto da Sla (sclerosi laterale amiotrofica).

“Siamo più che mai disponibili – ha detto il capitano biancorosso Gianni Bruschini a nome di tutti – quando c’è da fare della beneficienza. In questo caso si tratta di contribuire all’attività di una Fondazione che è impegnata contro questa terribile malattia che purtroppo ha colpito tanti atleti”.
In passato le formazioni biancorosse hanno aderito a serate per la realizzazione di un villaggio della Misericordia di Firenze, hanno favorito raccolta fondi per varie associazioni durante le partite a Bellariva e hanno donato sangue per i bambini dell’ospedale pediatrico Meyer, ai quali hanno anche consegnato doni vestiti da Babbo Natale.