Seguici su Google+
Usaci!
 

Nuoto

Carlotta Toni strappa il Pass per gli Europei di Glasgow

carlotta Toni Dopo le recenti buone notizie provenienti dalla settore giovanile pallanuoto e dal sincronizzato, altrettante conferme arrivano anche dal nuoto della Rari Nantes Florentia, dove Carlotta Toni con 4’39’27’’ nei 400 M ha conquistato la medaglia d’argento agli Assoluti Italiani e strappato così il pass per i prossimi Europei di Glasgow.

Un grande risultato arricchito dalla medaglia di bronzo nei 200 Mx che di fatto riporta l’atleta della Rari Nantes Florentia/Esercito, nell’olimpo del nuoto dopo un periodo abbastanza in ombra. Merito di questo ottimo traguardo, oltre che il talento e la tenacia della Toni approdata lo scorso settembre al circolo Canottieri Aniene a Roma alla corte del tecnico federale Christian Minotti, la straordinaria lungimiranza della società di via Ferrucci prima per aver cresciuto, guidato e assistito la Toni fino allo scorso anno, e poi di aver assecondato le sue richieste di allenarsi in compagnia di altre atlete, e non da sola, come sarebbe accaduto a Firenze. Motivo questo, per sua stessa ammissione, che l’ha portata a lasciare la città e i colori che l’hanno vista protagonista di tanti successi, grazie alla guida del grande maestro Sergio Pasquali, morto lo scorso agosto e il suo staff composto dall’attuale allenatore gigliato Gaetano Distefano.