Seguici su Google+
Usaci!
 

Categoria - Nuoto

Campionati Italiani Assoluti: Sebastiano Ranfagni conquista l'oro nei 200 dorso e il Pass Olimpico

Sebastiano Ranfagni non finisce di stupire. L'atleta biancorosso (con doppio tesseramento Carabinieri) dopo il bronzo sui 100 dorso ottenuto nella prima giornata dei Campionati Italiani in svolgimento a Riccione si supera conquistando e confermando il titolo dei 200 dorso. Alla fine di una meravigliosa gara con il tempo di 1'57'85 è salito sul gradino più alto del podio ottenendo il pass per l'Olimpiade (tempo limite 1'58'10).

 

Tutta la Rari Nantes Florentia gioisce e ringrazia Sebastiano e lo staff del settore nuoto per questo risultato di prestigio.

A distanza di 28 anni (Paolo Falchini - Los Angeles 1984) la società biancorossa sarà rappresentata nel nuoto alle Olimpiadi da un proprio atleta.

Dal sito della FIN - Vittoria dal sapore olimpico anche per Sebastiano Ranfagni, già qualificato per gli Europei, che nei 200 dorso ha staccato il biglietto per Londra 2012 con 1'57”85. Il tempo limite richiesto è di 1'58”10. I suoi passaggi sono stati di 27”62, 57”75, 1'28”29. Sebastiano Ranfagni, per la terza volta in carriera sotto l'1'58" col terzo tempo mai nuotato, autore del terzo crono mondiale stagionale alle spalle del giapponese Ryosuke Irie (1'54"02) e dello statunitense Matthew Grevers (1'57"76), è felice ma misurato. "Mi ero stancato di essere 'ripescato' – ha detto - e sono riuscito finalmente a qualificarmi. Mi sentivo bene in acqua. E' venuto tutto naturalmente e sono molto contento. Ho cercato di restare sempre me stesso. Ringrazio la Federnuoto che mi ha fatto lavorare al centro federale di Ostia. Sono contento perché ho raggiunto il sogno olimpico. Dedico questo risultato alla mia famiglia e al mio allenatore Sergio Pasquali e auguro a Nicola Febbraro una pronta guarigione. Spero che superi tutto al più presto"

Segnaliamo il link per rivedere la sua gara.

Intervista di Sebastiano a Rai 3