Nuoto Sincronizzato

Sincronizzato, bilancio positivo per le sincronette biancorosse nella prima parte della stagione

SincroSi è conclusa la prima parte della stagione della squadra di nuoto sincronizzato, che ha visto le sincronette della Rari Nantes Florentia confermarsi al vertice del movimento regionale e in continua ascesa nel panorama nazionale.

 

 

 

 

 

Un settore guidato dalla dirigente responsabile Maria Luisa Giovannucci Uzielli, con Camilla Giannetti e Federica Bartoli allenatrici (che si avvalgono del supporto di Tatina Pasquini, Irene Bertini Spagnoli e del preparatore atletico Lucia Giannetti) e Olimpia Merciai, del Centro Ginnastica Firenze, insegnante di danza ritmica. Questi i risultati divisi per categoria. 

Categoria Assoluti

A febbraio a Imperia Merciai, Guidi, Miccinesi A. e Berti hanno preso parte per la prima volta nella storia del sincro rarino ai campionati invernali assoluti, e hanno ben figurato fra tante atlete molto più esperte, gareggiando nel “solo”, nel “duo” e nel “combo”. Da segnalare che in questa gara Marta Berti ha ottenuto il record personale negli esercizi obbligatori con un punteggio di 63,505.

Categoria Juniores

A marzo si è disputato ad Avezzano il campionato italiano primaverile categoria Juniores, al quale avevano ottenuto la qualificazione ben 6 atlete rarine: Guidi, Miccinesi A., Dini, Pasquini, Gabbrielli, e Nocentini (queste ultime ancora appartenenti alla categoria Ragazze). Da sottolineare che anche Santini, anche lei appartenente alla categoria inferiore, aveva ottenuto la qualificazione ma il regolamento  consente di portare al massimo due atlete più giovani in campo nazionale. Buona la prova di tutte e sei le biancorosse negli obbligatori dove Gabbrielli e Dini ottengono il loro miglior punteggio rispettivamente con 60,186 e 57,437. Molto bene anche i due esercizi di duo Guidi Miccinesi A. e Pasquini Dini.

Categoria Ragazze

Ben 7 atlete su 9 appartenenti a questa categoria hanno ottenuto nelle varie prove regionali il pass per partecipare al campionato italiano di categoria: Gabrielli, Nocentini, Palli, Santini, Grifoni C., Miccinesi M. e Borrani; hanno mancato invece di un'inezia la qualificazione Anderlini e Giuntini. Nel mese di aprile le 7 biancorosse a Riccione hanno rappresentato egregiamente la società, mettendo a frutto il lungo lavoro fatto in questi mesi di preparazione, incrementano tutte da un massimo di 7 ad un minimo di un punto il punteggio ottenuto in qualificazione e tutte e 7 ottengono il loro primato personale negli obbligatori Gabbrielli (60,905), Nocentini (60,790), Palli (58,089), Santini (57,839), Grifoni (55,372), Miccinesi M. (53,690) , Borrani (50,747). Grazie ai brillanti risultati ben 5 di queste atlete potranno partecipare al campionato Italiano estivo nelle specialità di solo, duo e squadra, mentre Borrani e Miccinesi M., quest'ultima sfortunatissima rimasta fuori per 0,9 punti potranno prendere parte all'esercizio libero combinato.

Categoria Esordienti A

Nella categoria Esordienti A tutte e cinque le atlete rarine hanno ottenuto nelle prove regionali, il punteggio di qualificazione ai Campionati Italiani di categoria. A Legnano nel mese di aprile Masi, Grifoni, Coverini, Barbieri, Guidi hanno così preso al Campionato Italiano primaverile, le prime tre hanno disputato una buona gara, incrementando il punteggio di ammisione ed ottenendo il loro record personale negli obbligatori ed ll pass per i campionati italiani estivi, Masi (51,412), Coverini (49,985), Grifoni L. (49,943), più attardate invece in classifica e nel punteggio Guidi e Barbieri.

Categorie Esordienti B, C, D 

Nella prima prova stelle, svoltasi a Firenze il 15 marzo brillanti risultati ottenuti da Tatini e Rossi entrambe categoria Esordienti C che ottengono il brevetto della 1 Stella e di Eva Lapi categoria Esordienti B, anche lei supera l'assegnazione del brevetto. Nella prima prova obbligatori Propaganda svoltasi sempre a Firenze il 29 marzo il miglior risultato è arrivato sempre da Giulia tatini che ottiene la medaglia d'argento nella sua categoria, bene anche Rossi e Barcariol. Nella seconda prova obbligatori Propaganda, del 26 aprile  a Cecina è sempre Giulia Tatini a trascinare le compagne di squadra con un ottimo quinto posto tra le Esordienti C, bene anche Rebecca Rossi. Nella Categoria Esordienti B il miglior risultato è venuto da Eva Lapi che ottiene la 15/a piazza.
Il 17 maggio comincerà la stagione estiva dove sono attese importanti conferme.