Seguici su Google+
Usaci!
 

Nuoto Sincronizzato

Bilancio positivo al campionato italiano di Pescara

SincroCinque sincronette biancorosse (su nove) hanno centrato l’obiettivo di partecipare ai campionati italiani estivi di categoria e il 23° posto assoluto, dietro le grandi scuole a livello nazionale. Questo il bilancio della Rari Nantes Florentia al campionato italiano primaverile categoria Ragazze che si è svolto ieri a Pescara. 
In 9 avevano ottenuto il punteggio minimo di ammissione: Caterina Dini, Sara Gabbrielli, Chiara Grifoni, Giulia Guidi, Alessia Miccinesi, Martina Miccinesi, Rebecca Nocentini, Adele Palli, Guia Santini.

Le atlete biancorosse si sono ben comportate in una gara di elevato livello tecnico che ha visto 392 sincronette nate negli anni 1993, 1994, 1995 di 53 società italiane confrontarsi in una gara durata ben 6 ore. Le 5 atlete che hanno centrato l’obiettivo sono:
Giulia Guidi (58,934 punti), Alessia Miccinesi (57,529), Caterina Dini (56,118), Sara Gabrielli (54,647), Rebecca Nocentini (53,941). Molto sfortunata invece  Adele Palli al primo anno di categoria e fuori per solo 3 posti dalle finali estive con 53,847 punti, fuori per poco anche Guia Santini con 52,756 un po' più attardate ma con una prova di rispetto le 'piccole' Martina Miccinesi (47,141) e Chiara Grifoni (46,188).
Il risultato è veramente importante perché solo due società toscane (l’altra è il Livorno Nuoto) saranno presenti alle finali estive con tutti gli esercizi.