Seguici su Google+
Usaci!
 

Acquafitness - I Corsi

L'acquagym

Muoversi in acqua è piacevole ad ogni età ed inoltre la resistenza che l'acqua esercita sul nostro corpo porta diversi benefici e consente un miglioramento del tono e dell'elasticità muscolare. L'aquagym pur sviluppando la forza non produce ipertrofia muscolare e facilita lo stretching grazie al rilassante tepore dell'acqua i cui vortici svolgono anche una delicata azione di massaggio sul corpo. Inoltre la pressione che l'acqua esercita sulla nostra pelle si trasmette alle strutture sottostanti andando a stimolare i vasi sanguigni e linfatici.

I corsi di aquagym sono tenuti in tutti gli impianti gestiti dalla Rari Nantes Florentia:

Stadio Artemio Franchi Scheda corso
Sede di lungarno Ferrucci Scheda corso trisettimanale
Pontassieve Scheda corso

 

 

UN PO' DI STORIA

Da sempre l'uomo si è servito dell'acqua per favorire, mantenere o recuperare la sua salute. Presso gli antichi questo concetto era ben noto, al punto che l'acqua è stata sempre riconosciuta come una componente sacra, ritualizzata ed utilizzata a scopi terapeutici. Muoversi nell'acqua è certamente un'attività estremamente piacevole,l'acqua è un elemento "magico", ricco di valenze positive: ci libera quasi completamente dal nostro peso, ci culla, ci accarezza riducendo al minimo appoggi e vincoli, ci permette di eseguire movimenti altrimenti impossibili. Utilizzando le proprietà dell'acqua, che ci consente di "drenare", realmente e simbolicamente, ciò che ci intossica nella vita di tutti i giorni. Si riducono, quasi per osmosi, la fatica e lo stress. In acqua insomma tutto cambia, anche il movimento, che assume connotazioni molto diverse da quelle abituali della terraferma, consentendo a tutti, a tutte le età, anche in presenza di handicap, di acquisire o incrementare l'efficienza fisica favorendo un miglioramento tonico strutturale ed estetico. Per questo, adattando la metodologia di lavoro ai diversi soggetti ed alle diverse esigenze, abbiamo la possibilità di offrire quest'anno nuove proposte di attività: AQUAGYM E AQUAEROBIC, AQUAFITNESS WATER DANCE, HIDROCELL AQUA SYNCHRO DANCE.

ACQUAGYM TONIC -  (Elisabetta)

Attività specifica, mirata alla tonificazione degli arti superiori, inferiori, degli addominali, glutei e muscoli del tronco. L’utilizzo di particolari attrezzi (manubri, tubi, cavigliere ecc) diversifica la lezione e aumenta il carico di lavoro. Come nell’acqua gym basic gli esercizi vengono proposti in modo libero e senza sequenze coreografiche ma il ritmo e il carico dell’esercizio è maggiore. Allora gambe in acqua e “pedalare”!!!!!

ACQUA GAG - (Martina)

Divertirsi a ritmo di musica tonificando e modellando gambe, addominali e glutei. Il GAG è una recente tecnica di fitness appositamente studiata per modellare e rinforzare i muscoli delle tre zone critiche del corpo femminile. Abbinare questo tipo di allenamento al movimento in acqua apporta una ginnastica completa, poiché oltre alla forza muscolare si fruttano le capacità tonificanti e drenanti dell’acqua. L’acqua GAG può quindi essere un valido “alleato” per migliorare la vostra forma fisica. Cosa c’è di più divertente che allenarsi a ritmo di musica!!

ACQUA AEROBIC - (Maila)

E’ un’attività che prevede l’attuazione di movimenti ginnici legati coreograficamente l’uno all’altro ed eseguiti a tempo di musica. Il termine “aerobica” non identifica il tipo di lavoro svolto da un punto di vista energetico in acqua, ma è semplicemente un riferimento alla più tradizionale attività da palestra che prevede spostamenti coreografici, effettuando movimenti ginnici o danzanti. La musica è l’elemento trainante e dominante di questa tipologia di lezione in cui si propongono esercizi e passi collegati in sequenza e si ricerca la continuità di movimento per incrementare la capacità aerobica degli allievi.

BOXE WATER GYM - (Martina)

Spesso si pensa che la boxe possa essere esercitata solo in palestra ma perché non abbinare i movimenti e le spinte di questo sport alla ginnastica in acqua? Con questa lezione ci si propone di rafforzare e tonificare soprattutto la muscolatura di addome, spalle, braccia e gambe...il tutto accompagnato da musica dance in un’atmosfera che oltre ai muscoli migliori anche l’umore!

ACQUA CONTROL (Elisabetta b.)

Tradizionalmente ispirato alla disciplina del pilates trasferisce in acqua “alta” alcuni dei suoi principi fondamentali che coniugati con l’acquagym tradizionale danno vita ad un’attività che mette al suo centro l’armonia e il benessere psico-fisico. Il sistema si fonda sull’unione di Movimento, Controllo e Respirazione  , unendo queste tre importanti sezioni della locomozione si può giungere a migliorare tonicità, sensibilità e percezione di se stessi. Particolare attenzione alla postura, al corretto allineamento della colonna vertebrale e alla tenuta del corsetto addominale il tutto coniugato al movimento, nella continua ricerca della precisione del gesto e della fluidità in acqua, in alternanza di esercizi di equilibrio e disequilibrio. I movimenti devono scorrere, perché i gesti fluidi integrano l’energia mentale, fisica e spirituale. E’ necessaria una buona dose di concentrazione. Il metodo prevede  un’alternanza di lavoro tra l’esecuzione di uno o più esercizi di “contrology” con altri esercizi, ad esempio quelli classici dell’acquagym, che servono a completare in maniera armonica le esigenze  globali dell’allenamento, basate sulle capacità degli allievi.

Benefici...ci rende consapevoli del nostro corpo, rafforza e tonifica la muscolatura, migliora la postura, la flessibilità, l’equilibrio, la prontezza di riflessi, il consumo calorico e la microcircolazione linfatica.

Senti l’acqua, lasciati andare e sentiti SIRENA!!!!

Acqua TONIC KOMBAT - (Lisa)

L’idea parte per programmare ciclicamente un’attività che con frequenza costante nell’arco di un mese porta le allieve ad costruire un’allenamento completo. Il programma propone settimanalmente delle attività che hanno un tema comune come ad esempio tubi o kombat. Oltre a queste verranno inserite lezioni che comportano una totale immersione in acqua senza l’usa della cintura galleggiante, la data di queste particolari lezioni verrà comunque comunicata giorni prima per evitare disagi per le allieve che non prediligono lavorare senza supporto di attrezzature. Buon lavoro e buon divertimento….

ACQUA GYM LIGHT (Massimiliano)

E’ un’attività in acqua molto varia e non ripetitiva...immaginate una lezione di aerobica in acqua (alta) ovviamente con un po’ di musica per dare il ritmo….e’ un’attività alla portata di tutti , in quanto si adatta molto al livello di ciascun partecipante. Bisogna saper nuotare ? La risposta e’ no! Anche se e’ consigliato sempre fare qualche corso di nuoto per migliorare la propria capacità di adattarsi agli equilibri acquatici, rendendo in seguito più produttiva la lezione di acquagym. Lo sport aiuta la linea. Questa e’ una regola base ed e’ anche il motivo per cui tutte le diete dovrebbero essere associate a un po’ di sano movimento. La ginnastica in acqua aiuta la perdita di peso, tonifica e accellera il metabolismo, il massaggio dell’acqua e’ forse quello più efficace per contrastare la “buccia d’arancia” in quanto permette di riattivare la circolazione linfatica e drenare i liquidi in eccesso, muoversi in acqua migliora la mobilità articolare e non sovraccarica schiena e articolazioni.

WATER INTERVAL TRAINING - (Massimiliano)

E’ uno dei metodi migliori per perdere peso. L’organismo umano cerca di lavorare al risparmio adattandosi alla routine ma usando il metodo intervallato spezziamo l’adattamento dei meccanismi fisiologici dell’organismo all’esercizio fisico. i.t. garantisce soprattutto a livello metabolico un’importante variabilità, costringendo i muscoli a prendere i maggiori benefici sia dall’utilizzo dei grassi sia da quello dei carboidrati, lavorando alternativamente in modo aerobico e anaerobico lattacido. E’ un’attività acquatica ad alto impatto, richiede un buon controllo dei segmenti corporei, una buona acquaticità’ e “ spirito giusto”. Il lavoro intervallato risulta completo e risponde a tutti gli obbiettivi di una corretta lezione di fitness. L’alternanza dell’intensità del lavoro in acqua consente alle allieve di acquistare una maggiore consapevolezza del gesto motorio acquatico e di avere più padronanza del proprio corpo.

WATERPILATES - NOVITà lezioni di un'ora: una parte in acqua una parte a terra

Cos’è il metodo pilates il metodo pilates e’ un programma di allenamento strutturale capace di migliorare sensibilmente la prestazione fisica non solo nello sport ma anche nella vita quotidiana. Un lavoro che prende spunto da varie discipline, ispirandosi alle filosofie orientali ed occidentali, utilizza tecniche di rilassamento e respirazione che permettono di eseguire gli esercizi senza sforzo apparente del sistema muscolare, dando vita a qualcosa di veramente unico,una pratica accurata e complessa che si focalizza sulla connessione corpo-mente.

Obiettivi: Il metodo pilates ci permette di conoscere il nostro corpo e utilizzarlo in maniera corretta, per ottenerne il massimo beneficio: migliore postura, forma piiu’ equilibrata, articolazioni piu’ elastiche e muscolatura tonica, in particolare la fascia addominale. Gli esercizi del metodo pilates conducono la mente a cooperare con il corpo, alla ricerca del controllo, della precisione e della Sciogli le tue tensioni con il pilates ti aiuterà a conquistare un corpo tonico ed elastico. Alleggerendo e rilassando corpo e mente.