Seguici su Google+
Usaci!
 

Prima Squadra Femminile - Pallanuoto

A2 femminile: la Florentia si conferma capolista assoluta

A2Femminile_RNFlorentia_PallanuotoTriesteUna rimaneggiata Florentia bissa il punteggio dell’andata e si conferma capolista assoluta del girone Nord.

Fuori Marioni e Bonaiuti per infortunio e con Andreini e Rorandelli (in panchina ma non utilizzata) a mezzo servizio, mister Sellaroli è costretto ad affidarsi in attacco alla classe di Allegra Lapi che risponde da grande professionista con una prova eccellente.
Dopo sei mesi si rivede in piscina Landi mentre Sorbi, Francini e Cordovani si dividono il palcoscenico con giocate di altra categoria. A fine gara il tecnico spezino si congratula con la tutta la squadra, ringrazia Allegra Lapi per aver risposto alla convocazione e fa una dedica speciale per gli amici del Plebiscito Padova per la prematura morte di Francesco Rinaldi (Tuscia): "Non riesco ancora a crederci, sono molto addolorato per la perdita di Francesco. Nei sette anni vissuti a Padova è stato un punto di riferimento importante. Di lui conserverò sempre un bel ricordo".

Il risultato non lascia dubbi sulla differenza tecnica e tattica delle due formazioni, anche se Trieste è sempre stata in gara con coraggio e concentrazione.
Il primo tempo le padrone di casa affondano subito il colpo con Sorbi e Bartolini, ma Jankovic dimezza subito le distanze. Passano una manciata di secondi ed ancora Sorbi, particolarmente in giornata e la Francini calano un poker che lascia pensare subito all'andamento della gara. Sul finire Cergol e Jancovic tengono in gara le ospiti.

Il secondo quarto Trieste prova ad affacciarsi dalle parti di Banchelli che spegne ogni attacco avversario con tecnica e posizione. Intanto Cordovani e Cortoni allungano a più cinque il parziale che manda le due formazioni al cambio campo.

Trieste resta unita ma la Florentia è altra cosa per le orchette che si sgretolano sotto gli attacchi di Bartolini, Sorbi (tripletta), la fuoriclasse Allegra Lapi e la rientrante Landi. Trieste reagisce con le reti di Krasti e le sorelle Cergol, ma il risultato è compromesso.

L’ultimo quarto è per il pubblico sugli spalti con il botta e risposta tra Cordovani (doppietta) e Cergol, Landi - Giannetti e la Katawoski.
La Florentia si conferma capolista assoluta a punteggio pieno con una media goal di 14, 8 a partita e si prepara allo sprint finale della regular seasson.

RARI NANTES FLORENTIA vs PALLANUOTO TRIESTE A.S.D.18-8 (6-3)(2-0)(6-3)(4-2)

RARI NANTES FLORENTIA: Banchelli, Rorandelli, Andreini, Cordovani 3, Landi 2, Cortoni 1, Sorbi 5, Francini 3, Curandai, Giannetti 1, Lapi 1, Bartolini 2, Franconi All. Sellaroli

PALLANUOTO TRIESTE A.S.D.: Ingannamorte, Tommasi, Favero, Balestra, Klatowski 1, L. Cergol 2, B.Cergol 2, E.Ingannamorte, Guadagnin, Ratelli, Jankovic 2, Russignan 1, Krasti All. Colautti

 

 

Gianluca Rosucci Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Ufficio stampa Rari Nantes Florentia Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.